Da Anna Marchesini al “Caffeina Bistrot”: ecco il programma di Natale per la Campagna Soci 2014 Fondazione Caffeina.

“Quasi un piccolo festival natalizio – così il Presidente Michele Pepponi ha definito il programma 2014 della Campagna Soci della Fondazione Caffeina presentato questa mattina, 5 dicembre, presso la sede della Fondazione. conf Caffeina Natale 2013Un festival per fare un regalo alla città; un festival realizzato dalle forze interne e dai soci”. I fondi, quelli che servono per organizzare le attività, non bastano. Ma la Fondazione vuole vivere. E quindi la campagna soci 2014.

“Il nostro obiettivo è duplice – spiega Pepponi – da un lato vogliamo crescere nel territorio e dare qualcosa in più a chi ci segue e ci apprezza; dall’altro vogliamo uscire dai nostri confini e farci conoscere anche fuori; gettare le basi per possibili future collaborazioni come è successo con il Comune di Pienza e come è successo lo scorso lunedì a Roma”.

Lo scorso 2 dicembre a Roma ha avuto luogo l’incontro “La luce della notte” organizzato da Caffeina e Vox Communication. L’incontro ha visto protagonisti due grandi attori: Paola Gassman e Ugo Pagliai che hanno letto alcuni brani tratti dall’opera drammaturgica di Wojtyla. Lo spettacolo era l’anteprima nazionale di quello che si terrà il 5 maggio, appena dopo la canonizzazione di Wojtyla che avverrà il 27 aprile 2014.

“Fondamentale, nell’ambito della Campagna Soci 2014, l’intervento dei soci fondatori che, di nuovo, hanno dimostrato il loro attaccamento alla causa – ha spiegato il Direttore generale Andrea Baffo – a loro dobbiamo tantissimo”. Per quanto riguarda la Campagna Soci 2014, la prima attività, in pieno svolgimento, è il concorso “Cultura, petrolio d’Italia”, un concorso multidisciplinare che ha l’obiettivo di mettere in luce la cultura come mezzo per la rinascita di questo Paese. “A partire dal concorso Cultura, petrolio d’Italia abbiamo giocato un po’ e abbiamo deciso di creare delle vere e proprie azioni. Lo slogan è investi in cultura, investi in Caffeina”. caffeina azioni cover fbLe azioni sono nominali, hanno un prezzo base di dieci euro e, acquistandole, si ha diritto ai benefit dei quali hanno diritto gli Amici e i Soci. Le azioni in questione potranno essere acquistate nella sede della Fondazione e nelle varie location dove si svolgeranno le attività della campagna. Venerdì 6 dicembre ci sarà il primo banchetto in Piazza del Teatro: dalle 16.30 alle 19.30, con ogni azione del costo di dieci euro, si riceverà in omaggio una stella di Natale, tra quelle offerte dal socio fondatore Daniele Cortese. Ma non è finita.

Ci sarà anche una bella sorpresa scenografica curata da un altro socio fondatore, Enerpetroli s.r.l. Stessa cosa accadrà con gli altri banchetti, quelli di venerdì 13 e di venerdì 20, che saranno a Piazza delle Erbe.

Sabato 7 dicembre, invece, le azioni potranno essere acquistate nell’ambito del convegno “Sotterranei viterbesi: tutela, conservazione, valorizzazione” organizzato dal Centro per gli Studi Criminologi, socio della Fondazione Caffeina. Il convegno, che farà una riflessione sullo stato dell’arte del patrimonio archeologico della Viterbo sotterranea, avrà luogo presso la Sala Gatti dalle 9.30 alle 13.30.

Domenica 15 e lunedì 16 dicembre, invece, un banchetto della Fondazione sarà presente alla Chiesa di Sant’Egidio nell’ambito del consueto appuntamento Chocolart (dal 14 al 29 dicembre) organizzato dalla Pasticceria Casantini. Mercoledì 18 dicembre ci sarà una grande sorpresa: “l’inaugurazione” del “Caffeina Bistrot” presso il Ristorantino “Il Gargolo”. Dalle 18.30 fino a tarda notte ci sarà un gran buffet, musica, intrattenimento e sorprese, sarà l’occasione perfetta per scambiarsi gli auguri di Natale con Soci, Amici e tutti coloro che vorranno condividere una serata con noi. La quota di partecipazione è di 12 euro. Anche in quell’occasione, oltre a brindare e mangiare insieme, sarà possibile, attraverso l’acquisto delle azioni, sostenere la Fondazione Caffeina.

L’appuntamento del 19 dicembre, quello all’Hotel Salus Terme, è targato Jazz Up, il festival di jazz legato dalla scorsa edizione a Caffeina. A presentare la serata del 19 è stato il Direttore artistico di Jazz Up Giancarlo Necciari: “Sarà una serata all’insegna della buona musica: protagonista il gruppo tutto al femminile 4LOVE Gospel Quartet che, direttamente dagli USA, in questa che è una delle tappe del suo tour europeo, porterà il vero gospel nella città dei Papi. La serata prevede anche una degustazione di prodotti tipici”.

Altro appuntamento durante il quale sarà possibile sostenere la Fondazione è quello della presentazione del libro “Il vampiro di Munch” di Alessandro Maurizi, scrittore e poliziotto, Presidente dell’Associazione Mariano Romiti, anch’essa socio fondatore della Fondazione Caffeina.

Il penultimo appuntamento della Campagna Soci 2014 è organizzato in collaborazione con il più giovane socio della Fondazione, la Backstage Academy. Appuntamento sabato 21 dicembre al Glitter Caffè per il concerto dell’Andrea Seki – Elfic Circle trio, che presenterà il nuovo album “Son Atlantel” (edito dalla nota Label francese Coop Breizh ) e nuovi brani originali di matrice new folk -progressive e celtica.

Il 22 dicembre si chiude in bellezza, almeno per il mese di dicembre, con Anna Marchesini al Teatro San Leonardo. L’amatissima attrice e scrittrice presenterà il suo ultimo libro “Moscerine”. “Anna Marchesini, già ospite di Caffeina nel 2012, accogliendo con entusiasmo il nostro invito, ci ha fatto un graditissimo regalo di Natale” ha commentato Baffo. L’ingresso all’evento della Marchesini sarà gratuito per i soci della Fondazione; per gli altri, il costo del biglietto è di 3 euro.

La Campagna Soci della Fondazione è importante e potrebbe essere decisiva per il futuro del Festival che, come ha ribadito il Presidente Pepponi “non è ancora delineato. Grandi cose si possono fare con grandi fondi, quelli che, per il momento, non abbiamo. Viviamo giorno per giorno e, a partire dalle piccole cose, cerchiamo di costruire il nostro futuro”.

   

Leave a Reply