Da Roma alla Nuova Zelanda, incontro gratuito per approfondire il programa High School

ROMA – Lunedì 14 gennaio, a partire dalle 16:00, tutti i giovani che vogliono trascorrere un trimestre, un semestre o un intero anno scolastico in Nuova Zelanda potranno ricevere informazioni e assistenza durante “New Zealand days”, incontro informativo gratuito organizzato da WEP – organizzazione internazionale che promuove scambi culturali, educativi e linguistici nel mondo – presso la sede di via E.Q. Visconti, 20 di Roma. Un evento dedicato ai giovani che desiderano frequentare il quarto anno di scuola superiore all’estero. Durante l’incontro saranno presentati il programma e le molteplici possibilità che queste bellissime isole offrono.

L’incontro si arricchisce inoltre della partecipazione di rappresentanti delle scuole neozelandesi coinvolte che verranno in Italia per raccontare la vita quotidiana presso una High School. Sarà possibile, infatti, parlare con i rappresentanti locali e conoscere, attraverso un confronto diretto, maggiori informazioni circa i programmi scolastici.

Attraverso l’High School Program gli studenti saranno inseriti in una scuola superiore locale e ospitati da una famiglia del posto per tutto il periodo di soggiorno per permettere un’immersione integrale nella cultura e nello stile di vita del paese.

Nel corso dell’incontro il personale WEP sarà a disposizione per fornire tutte le informazioni utili a chi è intenzionato ad intraprendere un’avventura in Nuova Zelanda. L’incontro è pensato per spiegare ai ragazzi e alle ragazze che cosa voglia dire partire per un programma di studi in modo da fornire dettagli e tempistiche da sapere per intraprendere un’esperienza del genere.

WEP è un’organizzazione internazionale al servizio dei giovani, che segue ogni anno circa 5000 ragazzi in partenza dall’Italia verso 65 Paesi e in arrivo nella nostra penisola da tutto il mondo. I suoi programmi comprendono: soggiorni di gruppi scolastici durante l’anno (stage linguistici) o durante l’estate (vacanze-studio); corsi di lingua all’estero; programmi di lavoro, stage e viaggi solidali all’estero; i programmi “High School” per i ragazzi delle superiori per trascorrere un trimestre, un semestre o un anno scolastico all’estero; studi universitari all’estero, in USA, UK, Canada, Australia e Paesi Bassi.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Porta della Verità, una realtà controcorrenteLEGGI TUTTO
VITERBO- Riceviamo da Luca Della Rocca e pubblichiamo: ” A Viterbo solo centri commerciali, I piccoli negozi chiudono con sempre più
Anche gli studenti del “Di Vittorio” partecipano alla giornata in ricordo delle vittime delle mafieLEGGI TUTTO
LADISPOLI (Roma) – Favorire una solida educazione al senso civico, promuovere la cultura della legalità, insegnare il valore profondo del
Gallese celebra la Giornata internazionale della DonnaLEGGI TUTTO
GALLESE (Viterbo) –  Proseguono gli eventi dedicati alla donna nel comune della Tuscia. Il Comune di Gallese, Assessorato alla Cultura,
Matteo Cianchelli torna da Gubbio con il titolo di Campione Italiano Studentesco 2019 di Corsa Campestre Allievi Dir.LEGGI TUTTO
GUBBIO- Ci si attendeva da Matteo Cianchelli una bella prova nei Campionati Italiani Studenteschi di Corsa Campestre, che si sono
Il 24 marzo la Motobenedizione 2019 in piazza San LorenzoLEGGI TUTTO
VITERBO- Dopo il successo degli  anni scorsi , torna anche quest’ anno la Motobenedizione , giunta alla sesta edizione.Ufficiata da
Il pizzaiolo napoletano Ciro Ascione volerà in RussiaLEGGI TUTTO
Il prossimo settembre il pizzaiolo napoletano Ciro Ascione , volerà in Russia esattamente a San Pietroburgo per insegnare presso la
Applicazione della legge regionale sulla rigenerazione urbana e sul recupero edilizio, l’approvazione in consiglio comunaleLEGGI TUTTO
VITERBO – “Ieri abbiamo approvato in consiglio comunale un provvedimento molto atteso. Una delibera che si riallaccia alla legge regionale
All’Unitus il concerto del pianista Walter Fischetti, sabato 23 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Il Concerto di sabato 23 marzo, ore 18.00 all’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo (Auditorium di S. Maria in
Inaugurati i “Boschi E.on” per la città di PomeziaLEGGI TUTTO
POMEZIA – Nella ricorrenza della Giornata internazionale delle foreste, si è svolta questa mattina presso la Sala Consiliare del Comune di Pomezia
Eutanasia, l’associazione Luca Coscioni in piazza dal 22 al 24 marzo in 45 città italianeLEGGI TUTTO
Associazione Luca Coscioni dal 22 al 24 marzo sarà presente con 93 tavoli in 45 città per la campagna di