Da Viterbo a Brescia passando da Roma, Perugia con il Manifesto e il Movimento “SpazioTempismo”

VITERBO – Altra tappa dello SpazioTempismo a Brescia presso la Galleria d’Arte degli Artisti “AAB” che ha invitato Enzo Trifolelli e la Galleria Chigi di Silvio Merlani a presentare il Nuovo concetto artistico nato nella Tuscia viterbese

Contemporaneamente agli echi ancora vivi della mostra e della Giornata di Studi sullo SpazioTempismo, nel mese di maggio e giugno a Palazzo Scacciaricci nel Quartiere Medioevale di San Pellegrino di Viterbo, da Enzo Trifolelli e Silvio Merlani viene accolto l’invito per far conoscere il nuovo concetto artistico con una mostra/conferenza presso l’Associazione Artisti Bresciani.
Il 7 giugno, dopo una breve introduzione del presidente dell’Associazione Dino Santina e di Silvio Merlani, Enzo Trifolelli ha illustrare i punti salienti del concetto e Manifesto SpazioTempistico facendo continui riferimenti alla storia dell’arte e alle opere in mostra appositamente allestita in sala conferenze.
Infatti le opere del nuovo concetto di cm 100 x 100, selezione di oltre cinquanta prodotte da trenta artisti, sono state come esempio di confronti e attenzioni.
Molti gli interventi e chiarimenti hanno arricchito l’incontro; incontro reso possibile grazie alla sensibilità dell’artista bresciano Carlo Benvenuti che ha coordinato tutto l’evento.
L’incontro protrattosi oltre il tempo programmato, per l’interesse mostrato dagli artisti del gruppo di Brescia, ha dato l’opportunità di pensare a un prossimo incontro per approfondire il concetto e programmare una esposizione con nuove opere prodotte dagli artisti del gruppo.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE