Dal 2014 prenotazioni di visite specialistiche e pagamento di ticket anche in farmacia

Si potranno prenotare visite specialistiche ed anche pagare i ticket senza alcun costo aggiuntivo a partire dai primi mesi del 2014. La Regione ha, infatti, farmaci-raccoltasottoscritto un accordo con le farmacie e, più precisamente con Confservizi, Federfarma e Farmacap. In base a tale accordo, quindi, si potrà avere anche l’acquisto centralizzato dei farmaci più costosi, andando

così a risparmiare circa 13 milioni di euro all’anno. Il presidente ha commentato questo accordo come “un passo in avanti importante per rendere più facile la vita dei cittadini” al fine di costruire una sanità più giusta, al passo con i tempi e, soprattutto, più vicina ai bisogni dei cittadini.

   

Leave a Reply