De Vito (Fdi): “Vicina ai lavoratori del traporto aereo in cassa integrazione”

ROMA- “Nella mattinata di ieri sono andata in supporto alle lavoratrici ed ai lavoratori del trasporto aereo che manifestavano sotto la sede del Ministero delle Imprese e del Made in Italy – è quanto afferma Francesca De Vito, consigliere della Regione Lazio per Fratelli d’Italia -. È in ballo il futuro di un’azienda che non solo per il Lazio, ma per tutta l’Italia, ha rappresentato il fiore all’occhiello dei trasporti di merci e persone.

Come consigliere in Regione Lazio – prosegue la nota – , ciò che più mi preme è capire non solo cosa succederà alla nostra compagnia di bandiera, che rappresenta per il nostro territorio un comparto fondamentale; ma specialmente dal punto di vista umano, quale sia il futuro dei quasi 5000 lavoratori che dal 31 dicembre si vedranno decurtare il 60% della cassa integrazione.

Vanno prese decisioni serie e responsabili, a tutela di chi possiede qualità, professionalità, e competenza nel lavoro.

Abbiamo la possibilità, grazie al nuovo Governo Meloni – conclude De Vito -, di tornare protagonisti in Europa e di poter finalmente porre in essere una politica industriale che sia degna di questo nome, ma spero che quanto prima arrivino anche risposte a chi non sa che futuro aspettarsi.”

Print Friendly, PDF & Email