Difesa dell’acqua pubblica, il Comitato “Non ce la beviamo” annuncia l’assemblea del 13 dicembre

di MARINA CIANFARINI –

VITERBO – “La privatizzazione dell’acqua sembra imminente, è quindi necessario che i cittadini facciano sentire la loro voce”.

In merito all’argomento è in programma un’assemblea generale, giovedì 13 dicembre alle 16:30, nella Sala Regia del Comune di Viterbo, a difesa dell’acqua pubblica e contro il gestore del servizio idrico provinciale. Il Comitato “Non ce la beviamo” annuncia l’evento, lo anticipa in maniera dettagliata in una conferenza svoltasi stamani presso il “Pizza Point” in via Pacinotti.

Presenti il consigliere comunale del Movimento 5 Stelle Massimo Erbetti, Franco Marinelli di “Solidarietà Cittadina”, Paola Celletti, il segretario di Rifondazione comunista Luigi Telli e Francesco Lombardi del Coordinamento regionale acqua pubblica.

“L’assemblea in programma il 13 dicembre – spiega Paola Celletti – vuole solleticare l’approvazione della proposta di legge sull’acqua pubblica, presentata alla Camera dal Movimento 5 Stelle, nelle vesti di Paola Daga.  Reclamiamo l’applicazione della legge regionale 5/2014 sulla gestione dell’acqua che Nicola Zingaretti ha lasciato disfare in un cassetto. Rivendichiamo la totale inefficienza del servizio idrico da parte di Talete, privo di investimenti e con evidenti bollette triplicate. Inizialmente, la stessa presentava più dirigenti che dipendenti e ha accumulato nel corso del tempo un ingente debito con il Comune di Viterbo.

Quello che ci sta a cuore, in primis, è la qualità dell’acqua. In città abbiamo tre serbatoi che, in materia di arsenico, superano il limite previsto dalla legge. Non è ammissibile che il bene primario per eccellenza sia fonte di conseguenze salutari disastrose per l’essere umano. Chiediamo, quindi, un’ampia partecipazione popolare all’assemblea indetta giovedì, al fine di valutare le differenti proposte”.

“All’evento parteciperanno i sindaci della Provincia, – prosegue Massimo Erbetti –  i consiglieri comunali e la portavoce del Movimento 5 Stelle in Regione, Silvia Blasi. L’acqua è un bene comune e, in maniera inconscia, si parla esclusivamente di privatizzazione. Qualcosa deve cambiare”.

“I bilanci della Talete sono palesemente falsi – incalza Francesco Lombardi – e i debiti  appaiono elevati. Numerosi Comuni della Provincia oppongono resistenza ad un modello totalmente inefficiente ed inefficace. A loro mostriamo vicinanza e chiediamo una massiccia presenza all’assemblea imminente. Gli stessi hanno presentato una richiesta di moratoria alla regione Lazio per evitare il commissariamento della rete idrica. Nessuna risposta vige al momento”.

Franco Marinelli ripercorre il referendum del 2011 e ricorda l’incessante attività di raccolta firme perpetrata nella città viterbese: “Raccogliemmo con costanza le adesioni volontarie dei cittadini, tuttavia, quando giunse il momento di presentare la documentazione al Comune, non trovammo un adeguato regolamento e constatammo l’assenza di un dirigente specifico. Fu boicottato il lavoro svolto”.

L’invito per la giornata di giovedì 13 dicembre è esteso a tutta la cittadinanza.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Marta, i Carabinieri denunciano tre stranieri per gestione e deposito incontrollato di rifiutiLEGGI TUTTO
MARTA (Viterbo) – I Carabinieri della stazione di Marta, avevano già da tempo i sospetti sulla gestione poco chiara dell’ autolavaggio 
Roy cerca casaLEGGI TUTTO
Riceviamo e pubblichiamo: Roy e suo fratello sono stati trovati circa 2 mesi in Abruzzo in un paese dove le
Il senatore Battistoni interviene sul piano cinghialiLEGGI TUTTO
ROMA- Riceviamo dal senatore Francesco Battistoni e pubblichiamo: “”Sono passati 20 giorni dal drammatico incidente sulla A1, causato da un
Viterbo, ruba una borsa: acciuffata dalla PoliziaLEGGI TUTTO
VITERBO – E’ stata individuata in breve tempo,  dagli  uomini della Polizia di Stato della  Sezione  Reati contro il Patrimonio della
Volley F U18 gir. A. Alla Vbc blu il derby con Vip Paolo SaviLEGGI TUTTO
VITERBO- Continua la striscia positiva di vittorie, nove su nove incontri disputati, della Vbc blu nel girone A del campionato provinciale
Domenica 27 gennaio la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito, attenzione alla viabilitàLEGGI TUTTO
VITERBO- Torna la benedizione degli animali in piazza del Plebiscito. L’appuntamento, organizzato  dal Centro equestre Cava di Sant’Antonio, in programma domenica
Il 25 gennaio nasce Piazza Grande Futuro ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO- “Venerdì prossimo, 25 gennaio, presenteremo la mozione Zingaretti ai giovani della provincia: nasce ufficialmente il comitato Piazza Grande Futuro Viterbo.
Consiglio comunale, la prossima seduta domani 24 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Il presidente del consiglio comunale Stefano Evangelista, sentita la conferenza dei capigruppo dello scorso 18 gennaio, comunica che la
Vaccini ed autismo, nessun nesso per la CassazioneLEGGI TUTTO
di REDAZIONE- VITERBO- Vaccini e autismo, niente nessi. La conferma arriva dalla Cassazione, che ha dichiarato inammissibile il ricorso di una
Grande successo anche a Pisa e Cascina per SuperAbileLEGGI TUTTO
PISA – “Ciò che conta non sono gli anni della tua vita ma la vita che metti in quegli anni”.