Dimissioni dell’assessore Sonia Ricci, Panunzi: “Svolto un ottimo lavoro”

“In quasi tre anni alla guida dell’assessorato all’Agricoltura, Sonia Ricci ha svolto un ottimo lavoro, con competenza, professionalità ed impegno. Per questo, ora che si dimette per tornare alla sua professione, è doveroso porgerle i miei ringraziamenti. A lei mi legano stima e amicizia, frutto di un rapporto che si è cementato in questi anni”.

Così Enrico Panunzi, consigliere regionale del Pd e Presidente della Sesta Commissione alla Pisana, sulle dimissioni di Sonia Ricci dal ruolo di assessore alle Politiche Agricole della Regione Lazio. 

“E’ grazie all’impegno messo in campo – le parole di Panunzi – se l’agricoltura è diventata centrale nello sviluppo del Lazio, come dimostra, da ultimo, il fatto che siamo riusciti a spendere tutti i soldi del Psr (Piano di sviluppo rurale), nei quali il Viterbese ha fatto la parte del leone.

Ed in lei la Tuscia ha trovato sempre un interlocutore attento e disponibile, capace di ascoltare e capire le esigenze del territorio. Il settore agricolo in questi anni è cresciuto, diventando uno snodo fondamentale per la ripresa economica del Lazio, come dimostrano peraltro i nuovi bandi Psr di prossima pubblicazione. A lei, insieme ai miei saluti, l’augurio di nuovi successi professionali. E soprattutto una profonda gratitudine per il lavoro svolto”.

Print Friendly, PDF & Email