Diocesi di Civita Castellana ufficio della pastorale famigliare: incontro di riflessione e preghiera in preparazione alla Settimana Santa guidato da Mons. Marco Frisina

CIVITA CASTELLANA (Viterbo) – Nel 2018 don Marco Frisina scrive un Oratorio “Passio Christi” sulla Passione di Gesù per Malaga, onorando la città che come filone, da secoli, propone processioni, preghiere e musiche tradizionali per rivivere la passione del Signore. L’incontro di preghiera e riflessione spirituale che don Marco proporrà, vedrà la meditazione sui testi sacri della passione del Signore Gesù, addentrandosi sui diversi personaggi che nell’oratorio stesso egli ha evidenziato: Gesù, la Madre, Pietro, Giuda, La Maddalena, il Cireneo, Longino ma anche il coro che canta dal cielo, gli angeli, e quello che canta dalla terra, la folla.
Cristo diviene il segno drammatico del dolore di tanti uomini e donne del nostro tempo, ma anche la risposta che Dio ci offre: Egli, per mezzo di Cristo, viene a condividere il dolore e la morte dando un senso a tutta la sofferenza degli innocenti attraverso la Passione vissuta per amore. La struttura drammatica dell’Opera segue quella antica delle Sacre Rappresentazioni: la sua forma originale è, infatti, pensata per la drammatizzazione e per l’azione scenica. Le vicende evangeliche vengono inframezzate dalle arie dei diversi personaggi, che ne costituiscono una sorta di “fermo immagine” cinematografico. Il finale unisce insieme l’accorata invocazione del mondo che grida a Dio il suo desiderio di giustizia e il messaggio di speranza che scaturisce dalla fede di Maria e di tutti i personaggi. In un crescendo luminoso, tutti contemplano la luce del Risorto che sorge gloriosa sul mondo, mentre gli Angeli dal cielo, quasi a firmarne il consenso divino, esclamano il loro “Amen”.

 

 

Print Friendly, PDF & Email