Disabilità, bene accordo tra CNEL e ministero

FISH plaude all’accordo tra il ministro per le Disabilità e il CNEL per la valorizzazione delle politiche per la disabilità e l’accessibilità. Con attenzione particolare ai livelli e alla qualità dei servizi erogati dalle pubbliche amministrazioni, ma anche agli interventi per la disabilità inclusi nel Pnrr. L’accordo prevede un impegno concreto da parte del Consiglio nazionale di Economia e Lavoro nel garantire consulenza e supporto al ministro per le Disabilità. Su questo punto specifico ci sarà anche l’apporto del consigliere CNEL e presidente FISH, Vincenzo Falabella, che ha fatto da collegamento tra le due istituzioni.

“FISH lavorerà per essere da pungolo e da supporto alle istituzioni sopra citate per garantire l’accessibilità universale, la semplificazione dei processi, al fine di semplificare la vita e garantire una reale inclusione sociale delle persone con disabilità”. A dirlo il presidente di FISH, Vincenzo Falabella.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE