Distacco funzionale di tre agenti della Polizia locale: convenzione tra Comune e Procura

VITERBO – Comune e Procura sottoscrivono convenzione per la proroga del distacco funzionale di tre unità di Polizia Locale alla Procura della Repubblica presso il Tribunale Ordinario di Viterbo. A firmare l’importante documento, lo scorso 17 dicembre, sono stati il procuratore capo di Viterbo Paolo Auriemma e il dirigente del settore I del Comune di Viterbo Eleonora Magnanimi, alla presenza del sindaco Giovanni Maria Arena.

“Una proficua collaborazione tra due istituzioni che si rinnova e si consolida. Una convenzione che rappresenta uno dei pochi esempi in Italia – ha spiegato il primo cittadino -. Una collaborazione che favorisce i rispettivi interessi istituzionali e in particolare la celerità delle indagini, la specializzazione degli inquirenti e l’abbattimento di adempimenti a carico della Polizia Locale.

Tre agenti del nostro Comando di Polizia Locale, categoria C, continueranno a prestare il loro servizio presso il Tribunale Ordinario di Viterbo fino al 31 dicembre 2020. Si tratta di una proroga, in quanto gli stessi tre agenti operano all’interno del Tribunale già dal 2017. Ho molto apprezzato le parole del procuratore Auriemma in merito al lavoro portato avanti in questi anni dai tre agenti in servizio presso la Procura della Repubblica – ha aggiunto il sindaco Arena -.

Un operato estremamente favorevole anche per il nostro Comando. La mancanza di un nucleo di ufficiali di Polizia Giudiziaria stabilmente collocato presso la Procura della Repubblica, si tradurrebbe, inevitabilmente, in un complessivo appesantimento dei compiti della stessa Polizia Locale, a cui verrebbero affidate numerose indagini alle quali dovrebbe far fronte, con un impegno molto più gravoso, che finirebbe, di fatto, per distogliere il personale da altri compiti istituzionali e appesantire i carichi di lavoro del Comando. Ringrazio pertanto il dottor Auriemma che ha richiesto il distacco funzionale e la proroga di ulteriori due anni per tre nostri agenti di Polizia Locale. Il Comune è ben felice di continuare a fornire un prezioso contributo all’attività lavorativa della Procura della Repubblica del nostro territorio”.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Neve, si continua a spargere sale per eliminare il ghiaccioLEGGI TUTTO
VITERBO – Interventi sul manto stradale anche su viale Fiume, via Cardinal de Gambara e strada Ponte Vejano a Bagnaia.
Decessi per mesotelioma nell’Ospedale di Rieti. Inail condannata. Bonanni (ONA): “Censiti 374 casi di mesotelioma tra gli operatori sanitari”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo dall’Osservatorio Nazionale Amianto e pubblichiamo. “La Corte di Appello di Roma, con sentenza n. 202/2019, ha accolto
Bonus ristrutturazioni e mercato immobiliareLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Tecnocasa e pubblichiamo. I bonus fiscali per la ristrutturazione edilizia e la riqualificazione energetica sono stati
Il tempo di domani 25 gennaio, torna il sereno?LEGGI TUTTO
Viterbo – Condizioni di tempo stabile con ampi spazi di sereno nel corso della mattinata e qualche nube al pomeriggio;
Viterbo, arrestato dai carabinieri un commerciante italiano sorpreso a spacciare, sequestrati 6 grammi di drogaLEGGI TUTTO
VITERBO – Arrestato nella notte dai carabinieri del NORM della compagnia di Viterbo , in pieno centro, al termine di
Neve, a San Martino al Cimino si previene il ghiaccio con lo spargimento di saleLEGGI TUTTO
VITERBO – Dopo la neve il ghiaccio. A San Martino al Cimino, in Via Marche  si sta spalando e spargendo
Firenze ospita “Omaggio a Frida”, vernissage venerdì 25 gennaioLEGGI TUTTO
FIRENZE – La mostra “Omaggio a Frida” sarà inaugurata il 25 gennaio alle ore 16:30 al secondo piano del Palazzo
Assaggio guidato di oli d’ oliva ad AcquapendenteLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo) – Il 14 gennaio scorso, ad Acquapendente, presso la sala “Chico Mendes”, sede della Riserva Naturale di Monte Rufeno,
Neve e gelo, interventi a Bagnaia, San Martino e TeverinaLEGGI TUTTO
di REDAZIONE- VITERBO- Disagi a causa del gelo. Il gruppo comunale di Protezione civile sta andando a Bagnaia e ha
Neve, scuole chiuse a CanepinaLEGGI TUTTO
VITERBO –  Dopo la nevicata di questa notte sui Monti Cimini e sulle le zone limitrofe, come il borgo di