“Divin Mangiando” in tour, 10 blogger AIFB per raccontare le eccellenze della Tuscia

TARQUINIA ( Viterbo) – Vento in poppa e dritti lungo tutto lo stivale, la nave dei dieci Food&Wine Blogger italiani dell’Associazione Italiana Food Blogger (AIFB) sta partendo. La mappa sarà una mystery box contenente prodotti agroalimentari partner del progetto DivinMangiando® 2023. La meta del viaggio è il viaggio stesso: far conoscere le eccellenze della Tuscia a tutti gli italiani, grazie alla sfida tra dieci originali preparazioni gastronomiche, che traggono spunto dal passato per giungere nel futuro, tramite il mare più navigato dall’umanità, il web.
L’AIFB, già media partner dell’evento di agosto 2023 all’interno della rassegna Divino Etrusco, sfrutta la sua presenza capillare su ogni territorio regionale e mette in gara 10 associati dell’intera Italia per un DivinMangiando® in tour, in cui la tradizionale manifestazione ideata da Vittoria Tassoni, cuoca dell’Alleanza Slow Food ed esperta di cucina etrusca e medievale nonché membro AIFB, conserva le sue caratteristiche di una competizione culinaria tra cuochi non professionisti e appassionati di cucina, ma non si ferma nel centro storico di Tarquinia ed entra nelle cucine e sui blog di gastronomia dell’intera penisola. Come un tempo le navi etrusche, cariche di anfore e di saperi, solcarono il Mediterraneo per portare la cultura della vite dalla Magna Grecia al Settentrione, così i dieci Food&Wine Blogger accuratamente selezionati da AIFB, diffonderanno tutte le eccellenze del comparto agroalimentare della Tuscia.
I dieci blogger riceveranno una mistery box contenente prodotti agroalimentari partner del progetto DivinMangiando® 2023, con i quali prepareranno una ricetta ricca di ingredienti che possa raccontare: qualcosa di vecchio, qualcosa di nuovo, qualcosa di originale. Le ricette dovranno essere pubblicate sui propri blog e condivise sui propri canali social. Tutto il materiale creato e organizzato dai blogger arriverà nei primi giorni di novembre per poi essere valutato da una commissione tecnica, che ne decreterà il vincitore entro la fine del mese, composta dallo chef Salvo Cravero, padrino dell’evento fin dalla sua nascita, dall’assessora allo sviluppo economico attività produttive, cinema e teatro del Comune di Tarquinia, Alessia Mancini, dall’HeArtinditore- Co-Fondatore della Benefit HeArtywhere – Benevolent Art promotori di saper-fare artistici, artigianali, enogastronomici, gestori del SottoSopra Piad’HeArt Café di Tarquinia, Gérôme Bourdezeau e dalla presidente dell’Associazione Italiana Food Blogger e Accademica della Cucina Italiana, Anna Maria Pellegrino.
Il primo classificato sarà invitato a partecipare, per proporre la ricetta, in uno show cooking durante il prossimo progetto di promozione enogastronomica. Il vincitore, inoltre, avrà diritto a un weekend enogastronomico per due persone durante il prossimo evento del Divin Mangiando® e anche una fornitura di prodotti enogastronomici della Tuscia. Tutti i partecipanti riceveranno un attestato di partecipazione al 1°edizione del DivinMangiando® in tour e un incontro di formazione dedicato alla Fermentazione degli alimenti con Carlo Nesler Cibo – Vivo, produttore partner della gara. Spedate l’ancora e che il vento soffi forte!

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE