Domani, 1° ottobre, l’Assemblea ecclesiale diocesana «Formare alla relazione alla luce di Amoris Laetitia»

CIVITAVECCHIA-

L’incontro inizierà alle ore 18 nella Cattedrale di Civitavecchia con il saluto del vescovo Gianrico Ruzza, seguirà la relazione di monsignor Carlo Rocchetta, fondatore della «Casa della tenerezza» di Perugia

 

Venerdì 1° ottobre, alle ore 18, nella Cattedrale di Civitavecchia si svolgerà l’Assemblea ecclesiale, tradizionale primo appuntamento di vita comunitaria per la diocesi di Civitavecchia-Tarquinia.

«Il tema dell’assemblea «Formare alla relazione alla luce di Amoris Laetitia» – scrive il vescovo Gianrico Ruzza nella lettera di invito – da cui prende avvio il cammino pastorale delle comunità e delle associazioni, è legato ai nostri legami affettivi e alla gioia dell’Amore, secondo le indicazioni dell’esortazione apostolica di papa Francesco».

Dopo un momento di preghiera e l’introduzione del presule seguirà una relazione da parte di monsignor Carlo Rocchetta, fondatore della Casa della Tenerezza di Perugia con la testimonianza di una coppia della sua comunità. All’incontro dell’Assemblea faranno seguito gli incontri nelle zone pastorali di Civitavecchia e Tarquinia che si terranno venerdì 15 ottobre.

In considerazione delle norme circa il distanziamento e le regole prudenziali dettate dall’emergenza sanitaria del Covid-19, è previsto un numero limitato di posti distribuiti tra la Cattedrale e la Sala Giovanni Paolo II: ogni comunità, associazione o movimento potrà partecipare con una rappresentanza qualificata e significativa (sarebbe opportuno non superare le 10 persone per ogni comunità, associazione).

I partecipanti dovranno esibire all’ingresso la certificazione digitale Covid-19 (cosiddetto green-pass).

L’incontro verrà trasmesso in diretta streaming sul sito www.chiesadicivitavecchia.it/dirette e nei canali Facebook e YouTube.

Print Friendly, PDF & Email