Domani al teatro dell’Unione la presentazione di Dies Natalis e degli altri progetti della nuova Macchina di Santa Rosa

VITERBO-

“Domani è il grande giorno. Un giorno che i viterbesi aspettano da tanto, in cui conosceremo le forme e i concetti della nuova Macchina di Santa Rosa, che ci terrà tutti col fiato sospeso fino al prossimo 3 settembre”.
Lo scrive la sindaca Chiara Frontini sui social. “Ci vediamo alle 19.00, al Teatro dell’Unione. La mostra dei progetti sarà esposta tutta la settimana, e l’ingresso è ovviamente gratuito per i viterbesi, negli orari di apertura del Polo museale. Lo stesso giorno, in un ideale passaggio di consegne tra le due macchine, spegneremo Gloria e inizieremo lo smontaggio. Un grazie ad Emanuele Aronne e a tutto il gruppo di lavoro (Maria Rita de Alexandris Alessandra Purchiaroni Buzzi Francesco Giancarlo Martinengo Francesca Pietrangeli Rosanna Giliberto e Alfonso Antoniozzi) che ha contribuito alla realizzazione di questo momento di condivisione e di comunità”.

Print Friendly, PDF & Email