Doppio impegno politico nella Tuscia per Tommaso Foti, Capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera dei Deputati

La giornata di ieri è stata caratterizzata da due importanti appuntamenti nella Tuscia, che hanno visto la partecipazione attiva del Capogruppo di Fratelli d’Italia alla Camera, Tommaso Foti, e di rappresentanti istituzionali e del territorio.
Il primo appuntamento si è svolto a Tarquinia, con l’evento “Direttiva Bolkestein e riforma delle concessioni balneari”, organizzato dall’amministrazione comunale nella sala consiliare.
L’incontro ha offerto un’opportunità unica per approfondire le tematiche legate alle concessioni balneari, con uno sguardo rivolto alle prospettive future, soprattutto alla luce delle possibili revisioni della direttiva da parte del nuovo Parlamento europeo, a seguito delle prossime elezioni previste per l’8 e 9 giugno.
Un dibattito ricco di spunti e riflessioni, che ha visto l’intervento del Capogruppo Foti, insieme all’On. Mauro Rotelli, Presidente della Commissione Ambiente della Camera, al consigliere regionale Giulio Zelli, del Sindaco Alessandro Giulivi e alla candidata di Fratelli d’Italia alle prossime elezioni europee, Antonella Sberna. Particolarmente interessanti sono stati anche i contributi dei rappresentanti del settore balneare, tra cui i portavoce del SIB (Sindacato Italiano Balneari) e di Federbalneari.
Subito dopo, a Civitavecchia, il secondo appuntamento della giornata, per la presentazione delle cinque liste a sostegno di Massimiliano Grasso, candidato sindaco.
Entusiasmo ed energia trasmessa dall’intervento del Capogruppo Foti ai 120 candidati delle liste e ai sostenitori presenti.
Civitavecchia, con la sua importanza strategica per la Tuscia e per l’intera Regione, si conferma così al centro dell’attenzione politica, rendendo le prossime elezioni amministrative un crocevia fondamentale per lo sviluppo del prossimo decennio.
Oltre all’onorevole Foti, sono intervenuti anche la vicepresidente della Regione Lazio Roberta Angelilli, i deputati Mauro Rotelli e Marco Silvestroni e la consigliera regionale Emauela Mari, segno evidente dell’importanza della sfida che attende Massimiliano Grasso.

Coordinamento provinciale Fratelli d’Italia Viterbo

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE