Elezioni europee. Rotelli (FDI) Risultato straordinario per Fratelli d’Italia nella Tuscia

Un risultato storico per Fratelli d’Italia e per la Tuscia alle elezioni europee, con l’elezione di Antonella Sberna prima viterbese eletta all’Europarlamento.
FDI si conferma primo partito della nazione, segno evidente della fiducia che gli italiani continuano a riporre nell’operato di Giorgia Meloni.
Particolare orgoglio è dato dai risultati nella provincia di Viterbo, che con il 42,5% si distingue con la percentuale più alta in assoluto di voti a favore di FDI.
Un risultato eccezionale ma in linea con quelle che sono state le elezioni Politiche di settembre 2022 e le Regionali di febbraio 2023.
La Tuscia raccoglie i frutti di un lavoro costante svolto nel territorio e delle risposte fornite, grazie anche alla vicinanza che il Governo Meloni ha mostrato nel corso di questi primi due anni, ribadita con la continua presenza di ministri, sottosegretari e parlamentari non soltanto nell’ultimo mese di campagna elettorale.
Si è inoltre rivelata vincente la scelta di candidature dalla riconosciute qualità e preparazione, come quella di Antonella Sberna, che soltanto nella nostra provincia ha ottenuto 17300 voti e di Nicola Procaccini, che viene rieletto all’Europarlamento grazie anche alle quasi 10000 preferenze raccolte nel viterbese.
Al Parlamento europeo, Antonella Sberna sarà chiamata a rappresentare la voce e le speranze del nostro territorio. Per questo le faccio i miei migliori auguri di buon lavoro, con la certezza che lavoreremo fianco a fianco per un’Italia e un’Europa migliore.

Lo dichiara in una nota l’On. Mauro Rotelli, Presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE