Esame di guida truccato, denunciato dalla Polizia stradale

VITERBO- Una microcamera inserita nell’occhiello dell’asola di un bottone della camicia, un modem completo di batteria, una connessione internet wi-fi e uno smartphone utilizzato con vibrazione per superare l’esame di scuola guida. E’ quanto hanno accertato gli uomini della Polizia di Stato della Squadra di P.G. della Sezione Polizia Stradale di Viterbo, denunciando il responsabile.

Tutto nasce da una comunicazione telefonica fatta alla Sezione Polstrada da parte di personale della locale Motorizzazione Civile, con la quale veniva segnalata la presenza, in un’aula nella quale era in corso di svolgimento un esame teorico per il conseguimento della patente di guida di categoria “B”, di un esaminando, di nazionalità italiana, il quale presumibilmente stava sostenendo la prova in modo fraudolento. Infatti, personale di vigilanza della MCTC, durante l’esame, transitando innanzi alla postazione di tale candidato, aveva modo di udire un rumore di vibrazione telefonica; inoltre, era stato notato che il soggetto in questione aveva spostato in maniera anomala lo schermo del PC, al fine di coprire con il corpo la visuale dell’esaminatore. Sul posto veniva inviato personale dipendente la Squadra di P.G che giungeva in loco nel momento in cui si stavano rendendo noti gli esiti degli esami sostenuti dai candidati. Si procedeva ad identificare il candidato sospettato, accertando poi che lo stesso aveva superato il test con due errori.

In considerazione delle attuali attività d’indagine in corso da parte degli agenti appartenenti alla Squadra di P.G. della Sezione Polstrada nei confronti di soggetti che impiegano sistemi fraudolenti, attraverso i quali ottengono dall’esterno suggerimenti per il superamento degli esami, si procedeva ad un controllo del giovane individuato. Lo stesso, attese le circostanze, spontaneamente, consegnava agli operanti una microcamera con antenna collegata ad una batteria. Successivamente consegnava anche un modem portatile per connessione wi-fi internet, completo di batteria e apparato a vibrazione: utilizzando quest’ultimo, infatti, gli venivano comunicate le risposte ai quiz visualizzati da soggetti esterni alla MCTC mediante la citata microcamera applicata su un bottone di una t-shirt dallo stesso indossata.

Il soggetto di sesso maschile veniva quindi accompagnato presso gli uffici della Sezione Polstrada di Viterbo ove veniva sottoposto a perquisizione personale e successivamente denunciato ex art. 1 Legge 475 del 19.04.1925.

Sono in corso ulteriori attività di indagine finalizzate all’eventuale individuazione di uno o più complici della persona denunciata.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Spes Alberobello: inizia uno spumeggiante 2019 all’insegna delle due ruote per tutte le etàLEGGI TUTTO
L’Hotel Sovrano di Alberobello ha tenuto a battesimo di recente la presentazione della Spes Alberobello per l’anno solare 2019.  
Forza Italia: “Augurio di pronta guarigione al sindaco di Fabrica ScarnatiLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo dal Coordinamento Provinciale di Forza Italia di Viterbo e pubblichiamo: “L’intero Coordinamento Provinciale, il Vice Coordinatore Regionale Senatore
Corsi di attività fisica per pazienti diabetici, presso la palestra del Liceo “Mariano Buratti”LEGGI TUTTO
VITERBO – “Fitness della salute ed esercizio fisico come farmaco, il movimento come terapia. Prevenzione e cura con l’esercizio fisico”.
Pittura emozionale, una mostra al Centro Polivalente di RonciglioneLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – RONCIGLIONE ( Viterbo) – “A quattro anni dipingevo come Raffaello, poi ho impiegato una vita per
“Il verso giusto”, a Sutri una manifestazione di protesta contro la nuova viabilita’. Sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
SUTRI ( Viterbo) – Riceviamo dal Comitato Cittadini Commercianti “Il verso giusto” e pubblichiamo: “Sutri si mobilita e scende in
Ciclo di conferenze alla Biblioteca Consorziale, dal 28 febbraio al 29 marzo 2019LEGGI TUTTO
VITERBO – Filosofia e violenza di genere. In arrivo un mese di ricco di incontri alla biblioteca consorziale. Dal 28
Addetti alla conduzione di macchine per il movimento terra, nuovi corsi di CNA SostenibileLEGGI TUTTO
VITERBO – Si infittisce l’agenda di CNA Sostenibile. Sono stati messi in calendario, nelle aule della sede di Viterbo, nuovi
Ludwig Schertel ai Campionati Italiani dei Lanci LunghiLEGGI TUTTO
VITERBO – Il portabandiera e nuovo acquisto della Libertas Orvieto è riuscito ad approdare alla finale Nazionale dei Lanci Lunghi
Torna l’indennizzo per la cessazione delle attività commerciali, la soddisfazione di Bandini (Confimprese)LEGGI TUTTO
VITERBO – Soddisfazione è stata espressa dal Segretario di Confimprese Viterbo Giancarlo Bandini la reintroduzione dell’indennizzo per la cessazione delle
La magia del Carnevale al Teatro Caffeina, dal 28 febbraio 2019LEGGI TUTTO
VITERBO – Risate, giochi, magia e divertimento: sono gli ingredienti del Carnevale al Teatro Caffeina. Un tris di appuntamenti per