Università Unimarconi

Esercitazione di Protezione civile alla scuola di formazione operativa di Montelibretti

Con l’obiettivo principale di testare / sperimentare / osservare / provare le capacità tecnico – professionali acquisite dagli psicologi di un centro specializzato nel supporto alle vittime di una micro-emergenza, i Vigili del Fuoco e il Centro Alfredo Rampi ( coordinato dall’esperto in materia di emergenza: Mantua Roberto di Ciampino – RM – ) hanno simulato due scenari relativi a due tipi diversi di incidenti avvalendosi delle strutture e delle aree presenti nella Scuola di Formazione Operativa di Montelibretti (RM ) vicino alla località di Pasdo Corese – RI.

Nel primo sono state simulate manovre di soccorso a seguito del malfunzionamento e successivo incidente di un convoglio metropolitano oggetto di densi fumi e di forti incendi;

– nel secondo sono state eseguite operazioni di soccorso dopo un violento e drammatico incidente stradale.

Nella giornata di sabato mattina si è svolta l’esercitazione di protezione civile nel citato centro di formazione.

Il Corso in Psicologia delle Emergenze è promosso dal Centro Alfredo Rampi Onlus in collaborazione con Corpo Nazionale Vigili del Fuoco, Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, ARES 118 – Regione Lazio, Misericordie, Ai.Bi. Amici dei Bambini, e Psicologi delle Emergenze Alfredo Rampi, ed offre un modello strutturato ed efficace di intervento, pratico e ampiamente sperimentato in emergenza; esercitazioni indoor e outdoor, stage, visite didattico-esperienziali e primi interventi in emergenza; un corpo docente altamente qualificato.

Il Centro Alfredo Rampi Onlus è un’Associazione nata nel 1981, in seguito al tragico evento di Vermicino in cui il piccolo Alfredo perse la vita, principalmente a causa della disorganizzazione dei soccorsi. Tale triste evento, scandaloso anche per l’uso mediatico che se ne fece, al contempo rappresentò un forte pungolo per l’Italia, risvegliando le coscienze dei cittadini dal sonno del fatalismo e della rimozione ambientale, e generò un forte desiderio di riscatto. Di questo riscatto si fece portavoce l’allora Presidente della Repubblica Sandro Pertini, dicendo a Franca Rampi – tuttora nostro Presidente onorario – che era il momento di dare vita a un’organizzazione seria della protezione civile. Da allora sono stati impegnati in una serie di lotte per sensibilizzare cittadini e istituzioni sulla rilevanza dei temi legati alla sicurezza e alla protezione civile e per stimolare l’impegno nel campo della prevenzione e del soccorso.

Mentre La Fondazione Alfredo Rampi Onlus è stata promossa nel 2011 dal Centro Alfredo Rampi Onlus in occasione del suo trentennale, per finanziare le attività di prevenzione dei rischi ambientali (dall’incidente stradale alla catastrofe) e di formazione dei cittadini alla cultura della sicurezza e della protezione civile e alla gestione delle emergenze civili ed ambientali. La Fondazione Alfredo Rampi Onlus intende valorizzare l’esperienza, le conoscenze tecniche e scientifiche ed il network del Centro Alfredo Rampi Onlus per promuovere e finanziare specifici progetti di rilevanza nazionale ed internazionale nel campo della sicurezza, della protezione civile, dell’assistenza e della beneficenza. In particolare intende avviare le proprie attività promuovendo vari progetti per la prevenzione primaria e secondaria di seguito riportati. Saluti Mario Pietrangeli

Mario Pietrangeli

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE