Esordio dei marciatori della Finass Atletica Viterbo e dell’Atletica Alto Lazio in Umbria a Narni

Per la prima volta in 38 anni di Trofeo Lazio di marcia una tappa si è disputata fuori dalla nostra regione. È la novità dell’edizione 2019 del “Trofeo Fulvio Villa” che sfonda i confini regionali e abbraccia l’Umbria per promuovere la marcia e allargare sempre di più gli orizzonti. Lo storico circuito del “tacco e punta” apre battenti da Narni con la prima prova che è andata in scena in una rigida mattinata, caratterizzata dalle bassissime temperature. Organizzazione curata dall’Avis Narni con il Comitato Regionale FIDAL Umbria e la collaborazione del Comitato Regionale FIDAL Lazio. Esordio dei nostri marciatori viterbesi della Finass Atletica Viterbo e dell’Atletica Alto Lazio con risultati alterni, comunque molto validi per saggiare la condizione di forma dopo il lungo periodo di preparazione invernale. Penalizzato oltremodo Michele Santoni dell’Alto Lazio all’esordio nella categoria Juniores, nella gara assoluta che chiude al 10° posto e 1° degli Juniores. Poco significativa la sua prestazione cronometrica a causa della misurazione poco precisa del percorso ma soprattutto per il fatto che è stato l’unico atleta fermato dalla giuria per 30″; contestabilissima la decisione ma naturalmente da accettare sportivamente come succede nelle gare di marcia, sperando che nel prosieguo del Trofeo non succeda nuovamente. Bene le Ragazze della Finass in una gara molto valida dal punto di vista tecnico che ha visto i progressi della giovanissima Giulia Mecarini, al secondo anno di categoria, salita quest’anno prepotentemente al 4° posto di classifica, e buona gara anche per Sara Cianchelli e Melita Bertoccini, rispettivamente 11^ e 15^, che pagano invece il passaggio nella categoria superiore. (G.M.)

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
I corti del memorial “Emilio Valerioti” al Cinema Etrusco di Tarquinia, venerdì 29 marzoLEGGI TUTTO
TARQUINIA ( Viterbo) – Emilio Valerioti non è stato solo un fotografo ma un pioniere del cinema. Per ricordare la
Interventi in favore di persone affette da Alzheimer, l’assessore Sberna: “Online l’avviso pubblico”LEGGI TUTTO
VITERBO – Online sul sito istituzionale del Comune di Viterbo l’avviso pubblico riguardante gli interventi in favore di persone affette
Nuovo look per la sala di aspetto e donazioni all’ambulatorio di Oncologia dell’ospedale di TarquiniaLEGGI TUTTO
TARQUINIA ( Viterbo) – Lo scorso week end, presso l’ospedale di Tarquinia, si è tenuto un incontro tra la direzione
Le gelaterie artigiane di Confartigianato aderiscono al “GelatoDay”, domenica 24 marzoLEGGI TUTTO
VITERBO – Tutto pronto per la settima edizione del GelatoDay, la giornata europea che celebra uno dei punti forti della tradizione
Milagros/Miracoli, mostra della tavole originali di Ana Juan e Roger Olmos all’istituto Cervantes di RomaLEGGI TUTTO
ROMA- Dal 4 aprile al 4 maggio presso la Sala Dalí – Istituto Cervantes di Roma, in piazza Novara, ingresso gratuito. Giovedì 4 aprile
Acquapendente pronta a presentare il suo innovativo progetto la Gerusalemme verdeLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo) – La Gerusalemme Verde sarà presentata ufficialmente in una conferenza stampa che si terrà il 28 marzo 2019 alle
Prosegue il campionato di “Abili sotto-rete”per favorire l’inclusione attraverso lo sportLEGGI TUTTO
FRASCATI (Roma)- Oggi presso il Palazzetto della Volley Club Frascati si è svolta la quinta partita del campionato di “Abili sotto
Protezione Civile – Banco Alimentare del Lazio insieme nel 2019 contro le emergenzeLEGGI TUTTO
Per il 2019 sarà il Banco Alimentare del Lazio a supportare l’Agenzia Regionale della Protezione Civile in occasione di emergenze
Libreria Etruria incontra gli autoriLEGGI TUTTO
VITERBO- Venerdì 22 marzo ore 18 Amalia Bonagura presenta il suo “Il paese delle Fate Bianche”, Erudita edizioni. Presentazione a cura di Elena
“Li ciorne che abiammo lasciato una Storia” Reading sui ragazzi del ’99 nella Grande Guerra con Saverio SenniLEGGI TUTTO
VILLA SAN GIOVANNI IN TUSCIA (Viterbo)- Dopo Mantova, Firenze, Perugia, Viterbo, Bologna, Gorizia, Roma arriva a Villa San Giovanni in