Esordio dei marciatori della Finass Atletica Viterbo e dell’Atletica Alto Lazio in Umbria a Narni

Per la prima volta in 38 anni di Trofeo Lazio di marcia una tappa si è disputata fuori dalla nostra regione. È la novità dell’edizione 2019 del “Trofeo Fulvio Villa” che sfonda i confini regionali e abbraccia l’Umbria per promuovere la marcia e allargare sempre di più gli orizzonti. Lo storico circuito del “tacco e punta” apre battenti da Narni con la prima prova che è andata in scena in una rigida mattinata, caratterizzata dalle bassissime temperature. Organizzazione curata dall’Avis Narni con il Comitato Regionale FIDAL Umbria e la collaborazione del Comitato Regionale FIDAL Lazio. Esordio dei nostri marciatori viterbesi della Finass Atletica Viterbo e dell’Atletica Alto Lazio con risultati alterni, comunque molto validi per saggiare la condizione di forma dopo il lungo periodo di preparazione invernale. Penalizzato oltremodo Michele Santoni dell’Alto Lazio all’esordio nella categoria Juniores, nella gara assoluta che chiude al 10° posto e 1° degli Juniores. Poco significativa la sua prestazione cronometrica a causa della misurazione poco precisa del percorso ma soprattutto per il fatto che è stato l’unico atleta fermato dalla giuria per 30″; contestabilissima la decisione ma naturalmente da accettare sportivamente come succede nelle gare di marcia, sperando che nel prosieguo del Trofeo non succeda nuovamente. Bene le Ragazze della Finass in una gara molto valida dal punto di vista tecnico che ha visto i progressi della giovanissima Giulia Mecarini, al secondo anno di categoria, salita quest’anno prepotentemente al 4° posto di classifica, e buona gara anche per Sara Cianchelli e Melita Bertoccini, rispettivamente 11^ e 15^, che pagano invece il passaggio nella categoria superiore. (G.M.)

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Neve, si continua a spargere sale per eliminare il ghiaccioLEGGI TUTTO
VITERBO – Interventi sul manto stradale anche su viale Fiume, via Cardinal de Gambara e strada Ponte Vejano a Bagnaia.
Decessi per mesotelioma nell’Ospedale di Rieti. Inail condannata. Bonanni (ONA): “Censiti 374 casi di mesotelioma tra gli operatori sanitari”LEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo dall’Osservatorio Nazionale Amianto e pubblichiamo. “La Corte di Appello di Roma, con sentenza n. 202/2019, ha accolto
Bonus ristrutturazioni e mercato immobiliareLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo da Tecnocasa e pubblichiamo. I bonus fiscali per la ristrutturazione edilizia e la riqualificazione energetica sono stati
Il tempo di domani 25 gennaio, torna il sereno?LEGGI TUTTO
Viterbo – Condizioni di tempo stabile con ampi spazi di sereno nel corso della mattinata e qualche nube al pomeriggio;
Viterbo, arrestato dai carabinieri un commerciante italiano sorpreso a spacciare, sequestrati 6 grammi di drogaLEGGI TUTTO
VITERBO – Arrestato nella notte dai carabinieri del NORM della compagnia di Viterbo , in pieno centro, al termine di
Neve, a San Martino al Cimino si previene il ghiaccio con lo spargimento di saleLEGGI TUTTO
VITERBO – Dopo la neve il ghiaccio. A San Martino al Cimino, in Via Marche  si sta spalando e spargendo
Firenze ospita “Omaggio a Frida”, vernissage venerdì 25 gennaioLEGGI TUTTO
FIRENZE – La mostra “Omaggio a Frida” sarà inaugurata il 25 gennaio alle ore 16:30 al secondo piano del Palazzo
Assaggio guidato di oli d’ oliva ad AcquapendenteLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE (Viterbo) – Il 14 gennaio scorso, ad Acquapendente, presso la sala “Chico Mendes”, sede della Riserva Naturale di Monte Rufeno,
Neve e gelo, interventi a Bagnaia, San Martino e TeverinaLEGGI TUTTO
di REDAZIONE- VITERBO- Disagi a causa del gelo. Il gruppo comunale di Protezione civile sta andando a Bagnaia e ha
Neve, scuole chiuse a CanepinaLEGGI TUTTO
VITERBO –  Dopo la nevicata di questa notte sui Monti Cimini e sulle le zone limitrofe, come il borgo di