Ex terme Inps, il sindaco Arena si incontrerà con l’advisor all’inizio della prossima settimana

di WANDA CHERUBINI –

VITERBO – Novità in vista per il termalismo viterbese. Questa mattina, nel corso della presentazione del bilancio del primo anno di attività amministrativa, il sindaco Arena ha annunciato che sono stati eseguiti degli interventi per ripristinare le vetrate rotte del Bullicame e come a breve sarà ripristinato il pozzo Sant’Albino e tombato il San Valentino. “Lunedì o martedì mi verrà presentato dall’advisor il rilancio del progetto delle x terme Inps. Mi sembra un’ottima idea progettabile. Stiamo anche pensando con l’università della Tuscia di creare nuove figure professionale in campo termale”. Per quanto riguarda le ex terme Inps il progetto si era un po’ arenato per via della mancanza di alcune documentazioni, ma, a quanto riferito stamani dal primo cittadino, la documentazione è stata integrata e la prossima settimana ci sarà l’incontro tanto atteso con l’advisor per il rilancio del sito termale che da oltre 20 anni è rimasto chiuso ed alla completa incuria. Anche l’assessore Enrico Maria Contardo, in merito al termalismo, ha annunciato che l’amministrazione sta lavorando al progetto del Bullicame e delle piscine Carletti per la realizzazione di impianti di illuminazione e videosorveglianza da realizzare entro l’anno.

Print Friendly, PDF & Email