Università Unimarconi

Fara in Sabina. I Carabinieri denunciano tre persone per 4 furti perpetrati in diverse abitazioni

Fara in Sabina (RI) – I Carabinieri della Stazione di Fara in Sabina hanno denunciato in stato di libertà, alla Procura della Repubblica di Rieti, tre persone, due uomini e una donna, resesi responsabili di quattro furti in altrettante abitazioni, commessi negli ultimi sei mesi in Bassa Sabina.

Le indagini hanno preso le mosse da un furto, avvenuto, all’inizio del mese di settembre, a Fara in Sabina, quando furono asportati da un’abitazione una rete in ferro e altro materiale, per un danno stimato intorno ai 200 euro.

L’acquisizione e l’immediata visione delle immagini tratte dal sistema di videosorveglianza interno ed esterno dell’abitazione ha consentito ai Carabinieri di identificare agli autori del reato.

La perquisizione personale e domiciliare che ne è scaturita, delegata dalla Procura della Repubblica di Rieti a carico dei tre, oltre a consentire di rinvenire e restituire al legittimo proprietario la refurtiva sottratta, permetteva di recuperare e sequestrare refurtiva di vario tipo, del valore di circa 2.000 euro, riconducibile ad altri tre furti in abitazione perpetrati in zona, tra la primavera e l’estate di quest’anno.

Gli indagati sono stati subito sottoposti alla misura dell’obbligo di dimora presso il Comune di residenza, con divieto di allontanarsi dal proprio domicilio nelle ore notturne e all’obbligo di presentazione alla P.G.

Si dà atto, come di consueto, che il procedimento penale è ancora nella fase delle indagini preliminari e che eventuali responsabilità penali saranno valutate dall’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE