Farnese: la “A.S.d Trombadore’s” organizza un’escursione non agonistica in mountain bike

La “a.s.d Trombadore’s Team” organizza per Domenica 24 Novembre, a Farnese (VT), la IV^ edizione dell’escursione non agonistica in Mountain Bike mountain-bie“MURCE e ROVI”, aperta a tutti gli amanti di questo Sport, che si svolgerà all’interno della Selva del Lamone e lungo i sentieri della Valle dell’Olpeta, su un percorso di circa 35 Km, di media difficoltà. In concomitanza viene organizzata a cura del Circolo Legambiente “La Spinosa” una escursione

a piedi, lungo i sentieri del Lamone, con visita ai siti archeologici del luogo. Il ritrovo è previsto dalle ore 7.30 in piazza del Comune a Farnese (VT), per le relative iscrizioni e ritiro Pacco Evento, da dove alle ore 08.30, dopo un breve giro nel centro storico di Farnese, ci si “immergerà” direttamente nella Macchia del Lamone, appunto tra “Murce e Rovi” (distese di massi lavici di colore grigio che assieme alla fitta vegetazione ed ai pochi sentieri disponibili, donano all’ambiente circostante una suggestiva e selvaggia visione). Lungo il percorso verrà organizzato un Ristoro in loc. Roppozzo – Casale Monta Taurina, a base di prodotti tipici confezionati artigianalmente. Al rientro si potrà usufruire di una rigenerante doccia calda presso gli impianti sportivi di Farnese (VT) e successivamente, per chi avrà prenotato, si potranno gustare alcuni deliziosi piatti tipici presso il Ristorante “La Taverna dei Briganti”. Notizie e Curiosità: Farnese è un caratteristico borgo del Viterbese, disteso su un pianoro tufaceo circondato da alte rupi, paese d’origine della famiglia Farnese, che conserva nelle sue chiese opere d’arte di grandi artisti del XVI-XVII secolo come Gentileschi, Lanfranco e Panico. Arrivando in paese si rimane colpiti dall’imponente viadotto che sovrasta la piazza, che congiunge l’imponente palazzo della Rocca con il giardino della “Selva“. Farnese è stato anche il paese scelto da Comencini per girare il suo Pinocchio e ancora oggi si possono riconoscere passeggiando per le strette vie alcune location del film. Il percorso si snoderà completamente all’interno della Selva del Lamone, bosco unico nel suo genere, caratterizzato dalla presenza di cumoli di massi lavici detti “Murce”, famoso fin dall’antichità per la sua impenetrabilità è stato il rifugio di famosi briganti come Domenico Tiburzi. Presenta anche testimonianze di antiche civiltà, come la Città Fortezza Etrusca di Rofalco. Dal 1994 fa parte della Riserva Naturale Selva del Lamone che tutela questo luogo unico in Italia. INFO: Mountain Bike: Valerio 339.37.36.906; Gianfranco 328.67.61.226 Escursione a Piedi: Valeria 328.87.12.740 info@trombadores-team.com / www.trombadores-team.com

   

Leave a Reply