Fdi Lazio: “Maggioranza in Regione non esiste più ora elezioni”

ROMA- “La maggioranza PD -M5Stelle di fatto non esiste più, non resta che indire le elezioni. Con le dichiarazioni rilasciate questa mattina Zingaretti manda definitivamente alla deriva la scialuppa M5Stelle che ha salvato dal naufragio la sua ridottissima maggioranza e gli ha consentito di tenersi stretta la poltrona di via Colombo. Dall’alto della quale ha fatto tutto il possibile per incrementare il suo potere dentro i Dem e favorire in ogni modo gli amici del suo partito. Una volta di più, l’ormai ex presidente del Lazio non smentisce la sua celeberrima volubilità politica. Ancora qualche giorno fa esaltava le magnifiche sorti del Campo Largo in Regione, oggi pressato dagli eventi e da una prospettiva elettorale tutt’altro che favorevole al Pd, ma al tempo stesso rassicurato dalla candidatura paracadute in un collegio “sicuro”per se, molla gli alleati ormai scomodi al loro destino. Arrivati a questo punto, per rispetto dell’istituzione e per correttezza nei confronti dei cittadini del Lazio, prenda atto che non ci sono le condizioni politiche per mantenere in vita questa Consiliatura”. Così in un comunicato i consiglieri regionali del Lazio di Fdi.

Print Friendly, PDF & Email