Festa sociale Avis Vallerano

VALLERANO (Viterbo) –  Emozionante e partecipata la cerimonia per il 40° anniversario della fondazione della sezione Avis Luigia Forliti di Vallerano. Si è svolta domenica 8 maggio presso il Santuario di Maria SS.ma del Ruscello protettrice dei Donatori di sangue del Lazio, la festa sociale per il 40° anniversario dell’Avis comunale di Vallerano.
La cerimonia è iniziata con la celebrazione della santa messa da parte di Padre Mauro Bartoli, ed è proseguita con la premiazione di coloro che rappresentano la vera essenza della nostra associazione, vale a dire i donatori di sangue. Siamo loro grati per la loro generosità e per il loro amore verso il prossimo.
Tra i presenti il sindaco Adelio Gregori, il presidente dell’Avis provinciale Dott. Luigi Ottavio Mechelli ed il presidente dell’Avis di Vallerano Dante Gregori, affiancato da tutto il consiglio direttivo.
“Siamo consapevoli di aver svolto e di continuare a svolgere un’attività utile e fondamentale per la vita sociale di Vallerano, e da diversi anni stiamo cercando di coinvolgere i giovani nella nostra vita associativa, donando il sangue e facendoli partecipare alle attività della nostra sezione. Saranno loro che avranno il compito di proseguire l’instancabile lavoro svolto da coloro che hanno prestato attività fin dalla nascita della nostra sezione.” – afferma il presidente Dante Gregori.
“Un traguardo importante e significativo per Vallerano e per tutti gli avisini legati alla nostra comunità, quello raggiunto dalla sezione Avis di Vallerano. Dal lontano 1982 con i tanti volontari che ne fanno parte, promuove la cultura del dono, e collabora fattivamente con le tante associazioni presenti sul territorio. Una gran bella realtà.” – sottolinea, il sindaco Adelio Gregori, durante il saluto rivolto ai presenti.

Print Friendly, PDF & Email