Finali play off. Maury’s Com Cavi Tuscania incontenibile, Ancona si arrende in tre set

Una Maury’s Com Cavi Tuscania praticamente perfetta supera in tre set Begin Volley Ancona e si aggiudica con il massimo scarto la prima delle due finali play off. Mvp del match, Michele Simoni autore di una prestazione davvero super.

Ora l’appuntamento è per mercoledì prossimo quando alle 20 Tuscania scenderà in campo a Sassuolo contro Kerakoll Volley per gara due.

Al fischio di inizio dei signori arbitri Erika Burrascano e Raffaella Ayroldi, Perez Moreno dispone Tuscania in campo con Marrazzo in regia e Buzzelli opposto, Festi e Simoni al centro, Genna e Lucarelli di banda, Rizzi libero. Coach Della Lunga risponde con Larizza in regia con Santini opposto, Fantauzzo e Ferrini di banda, Ferraro e Gasparroni al centro, Giorgini libero.

Parte forte Tuscania il muro di Simoni per il primo break 6/2. Ancora un muro di Buzzelli su Fantauzzo e Ancona è costretta a fermare il gioco 9/4. Due tocchi consecutivi a rete di Fantauzzo e Tuscania trova il massimo vantaggio 17/12, Della Lunga ricorre al secondo time-out.
L’ace di Festi per il 21/16. L’errore di Ferrini dai nove metri chiude il primo parziale 25/19.

Secondo set con Tuscania subito avanti 5/9. Il muro di Festi su Fantauzzo costringe gli ospiti a fermare il gioco 12/7. Al rientro in campo, attacco vincente di Genna, ace di Festi e mani fuori di
Buzzelli e Tuscania prende il largo15/8. Simoni chiude una lunga azione, secondo time-out chiesto da Della Lunga 16/8. Festi giganteggia a rete 20/11. Reazione ospiti, l’attacco di Buzzelli
finisce fuori, Perez Moreno ne approfitta per fermare il gioco 20/14.
Parziale di 0/4 per Ancora con Ferrini al servizio, nuovo time-out Tuscania 22/18. Due primi tempi, uno di Festi l’altro di Simoni chiudono il parziale 25/21.

Terzo set con gli ospiti che provano subito la fuga 3/7, Tuscania ferma il tempo. Si va procede punto a punto con gli ospiti avanti 10/14. Due muri di Lucarelli e Tuscania prima pareggia e poi con
Simoni ace si porta avanti 15/14. Muro di Buzzelli su Ferrini 17/14. A segno il primo tempo di Simoni, la panchina ospite ferma il gioco 21/17. Al rientro ancora Simoni con un pallonetto 22/17. Fantauzzo annulla il primo delle cinque match ball in favore di Tuscania 24/20.
Lo stesso martello marchigiano sbaglia dai nove metri e la Maury’s Com Cavi Tuscania si aggiudica set e incontro 25/20.

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA – BEGIN VOLLEY ANCONA 3/0

(25/19 – 25/21 – 25/20)

Durata: ’28, ’29, ’27

MAURY’S COM CAVI TUSCANIA: Buzzelli (cap) 15, Simoni 8, Genna 9, Festi 9, Lucarelli 5, Stoleru, Pieri, Borzacconi, Marrazzo 2, De Angelis, Rizzi (L1), Facchini, Quadraroli (L2), Rogacien. All. Victor Perez Moreno, 2° All. Francesco Barbanti

BEGIN VOLLEY ANCONA: Giorgini, Larizza 1, Giombini, Pulita, Albanesi, Gasparroni 2, Fantauzzo 10, Tomassetti, Ferraro 2, Ferrini 11, Sansonetti, Ujkaj, Santini 9, Durazzi. All. Dore Della Lunga. 2° All.
Paolo Monti

ARBITRI:    Erika Burrascano e Raffaella Ayroldi

MVP: Michele Simoni premiato da Vincenzina Astolfi, dirigente Tuscania Volley

 

Giancarlo Guerra

Ufficio stampa Tuscania Volley

Foto: Luca Laici

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE