Università Unimarconi

Finanza, sottoscritto protocollo d’intesa con l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli

ROMA – Il Direttore dell’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, Cons. Roberto Alesse, e il Comandante Generale della Guardia di Finanza, Gen. C.A. Giuseppe Zafarana, hanno sottoscritto oggi, a Roma, presso la sede dell’Agenzia, in Piazza Mastai, un protocollo d’intesa relativo ai rapporti di collaborazione tra le due Amministrazioni.

L’accordo risponde all’esigenza di ampliare e accrescere la condivisione del patrimonio informativo e delle reciproche esperienze al fine di assicurare una tutela sempre più efficace degli interessi finanziari unionali e nazionali e un livello maggiore di protezione nei confronti delle minacce alla sicurezza dell’Unione e dei suoi residenti, alla salute umana, animale o vegetale, all’ambiente e ai consumatori.
L’obiettivo è quello di una piena valorizzazione delle sinergie istituzionali consolidando i rapporti di
cooperazione, di supporto reciproco e di complementarietà delle due Amministrazioni, garantendo il pieno coordinamento operativo per il contrasto del contrabbando e degli altri traffici illeciti connessi alla circolazione della merce in ingresso e in uscita nel o dal territorio doganale dell’Unione europea, nonché delle violazioni nei settori delle accise e delle altre imposte sulla produzione e sui consumi, del “gioco pubblico” e della movimentazione transfrontaliera di denaro contante.
Particolare attenzione viene dedicata allo svolgimento di mirate analisi di rischio congiunte, così da orientare i controlli verso i soggetti che presentano significativi elementi di pericolosità, a tutela dei cittadini e delle imprese oneste.
Il Direttore dell’Agenzia ha dichiarato che “il protocollo di oggi, oltre agli aspetti operativi, esalta nella sostanza la storica e imprescindibile collaborazione tra due Istituzioni che contribuiscono in maniera significativa alla tutela di settori strategici dell’economia italiana ed europea. Due Istituzioni che, coerentemente con le indicazioni degli Organi di controllo, operano con determinazione per garantire, al fianco dei cittadini, la piena legalità negli ambiti di pertinenza”.
Il Comandante Generale della Guardia di Finanza ha evidenziato che “l’intesa costituisce uno strumento fondamentale in un comparto di particolare delicatezza e rilevanza per il Paese, valorizzando efficacemente le specificità di entrambe le Amministrazioni, univocamente e sinergicamente volte a un unico e comune obiettivo, ossia il rafforzamento della legalità e della competitività del sistema Paese”.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE