Firmato il gemellaggio tra l’Avis di Viterbo e l’Avis di Amatrice

di GIANCARLO BRUTI –

VITERBO – L’Avis comunale di Viterbo e la rappresentanza dell’Avis comunale di Amatrice hanno firmato il gemellaggio nella sala del consiglio comunale di Viterbo. Il sindaco Michelini ha sottoscritto l’attestato già precendemente firmato da quello di Amatrice Pirozzi, avvenuto nei mesi scorsi. Le parole di Michelini hanno sottolineato l’importanza di tale avvenimento che sancisce la collaborazione e il sostegno per i cittadini più bisognosi nelle condizioni di debolezza e sofferenza. Come già avvenuto precendemente con la sezione di Fano, sempre alla presenza dei sindaci delle rispettive città, la sezione comunale di Viterbo continua nella sua opera di proselitismo che in questo anno la vede al centro di numerose iniziative nell’intento di estendere il messaggio di fratellanza a tutti i possibili donatori di sangue.

Ricordiamo che lunedi scorso 14 maggio è stato il 60esimo anniversario di fondazione che sarà celebrato domani, domenica 20 maggio, presso la caserma SMAM di Viterbo con una S. Messa e l’incontro conviviale con tutti donatori.

Print Friendly, PDF & Email