Fondazione Carivit, approvato il bilancio consuntivo dell’anno 2021

VITERBO – Fondazione Carivit: approvato il bilancio consuntivo dell’anno 2021. L’attività erogativa è stata condotta secondo la programmazione stabilita e attingendo alle apposite risorse allo scopo accantonante nei precedenti esercizi.

L’importo erogato è stato pari a € 947.567 e destinato: per il 52,92 % al comparto arte, iniziative e beni culturali; per il 17,32% al comparto educazione e istruzione; per il 13,20% al comparto salute pubblica e per il restante 16,56% al comparto solidarietà sociale.

Nel complesso sono state esaminate n. 215 richieste di finanziamento di cui n. 170 sono risultate accolte.

Le attività economiche.

La Fondazione ha operato nel proseguire il processo di diversificazione del patrimonio al fine di migliorare la redditività attesa e tutelare al tempo stesso il valore reale patrimoniale. Questo ha consentito di aumentare l’attività erogativa (sino quasi un milione di euro) permettendo così ai nostri beneficiari di fare una programmazione puntuale delle attività anche grazie ai bandi di concorso specializzati per settore d’intervento.

Nel 2021 il conto economico della Fondazione ha registrato un ottimo risultato.

La performance reddituale del portafoglio diversificato ha prodotto il necessario livello di liquidità, oltre a garantire la salvaguardia del patrimonio. Il rendimento medio netto complessivo del patrimonio finanziario è risultato pari a 5,61%.

Al netto dell’intero carico fiscale sostenuto di € 636.241, il bilancio consuntivo dell’anno 2021 chiude con un avanzo pari a € 1.669.329 destinato per intero ai previsti accantonamenti di legge e volontari.

Il patrimonio della Fondazione è passato da € 45.073.315 del 2020 ad € 45.757.603 dell’esercizio 2021.

 

Print Friendly, PDF & Email