Fondazione Roma Tre, Il Teatro Palladium ospita la I nazionale di “Ci vediamo all’alba”

ROMA- Dal 17 al 20 gennaio il Teatro Palladium ospita la prima nazionale di “Ci vediamo all’alba (Meet Me At Dawn)” (giovedì 17, venerdì 18 e sabato 19 ore 20.30; domenica 20 ore 18), un classico del XXI secolo della celebre drammaturga e regista britannicaZinnie Harris prodotto da Khora Teatro che prende forma sul palcoscenico grazie a Francesca Ciocchetti e Sara Putignano, guidate dalla regia di Silvio Peroni.

Un lavoro incentrato sul racconto e che si concerta sulle relazioni fra autore, attore e spettatore, mettendo da parte la spettacolarità della rappresentazione e creando un triangolo comunicativo incentrato sul messaggio del testo e sulle immagini emotive che le parole del testo ricreano. Un significato che è quasi sempre più complesso e articolato della visione univoca del regista e di cui ogni spettatore potrà percepire in modo unico e individuale le molteplici sfumature.

Incredibilmente onesto e teneramente lirico, lo spettacolo vede protagoniste due donne, Robyn e Hellen, su una spiaggia lontana dopo un violento incidente in barca. Stordite dall’esperienza, cercano un percorso verso casa.

Sembrano essere, una coppia felice, contenta di essere sopravvissuta, ma scopriranno che questa terra sconosciuta non è ciò che sembra e che, sebbene siano costantemente insieme, non sono mai state più distanti.

Dove sono? E perché non possono tornare a casa? Perché Robyn è ossessionata dalle immagini di un’altra versione più terribile della realtà? Harris crea una sinfonia di perdita, desiderio e commedia, un’opera che si immerge nella paura e nel mistero, nella desolazione e nell’amore intenso e quotidiano, mettendo in gioco le cose che gli uomini temono di più.

Corto, teso, e avvincente, il testo è ispirato, almeno in parte, alla leggenda di Orfeo ed Euridice e della loro antica ricerca del partner perduto. Ma i suoi echi letterari sono più ampi e profondi: da “Mary Rose” di J. M. Barrie, a “A porte chiuse” di Sartre fino alla “Dodicesima Notte”.

E quando Robyn chiederà “Che paese, amici, è questo?”, la risposta è che si tratta di un paesaggio emotivo creato dall’autrice e pieno della sua poesia appassionata, del suo amore e della sua stessa disperazione.

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
Il Vangelo della domenica, II del Tempo ordinarioLEGGI TUTTO
Vangelo Gv 2,1-11 Questo, a Cana di Galilea, fu l’inizio dei segni compiuti da Gesù. + Dal Vangelo secondo Giovanni In
La programmazione del cinema Lux di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO- Nella prossima programmazione del cinema Lux di Viterbo, in viale Trento, con ingresso a 5 euro, verrà proiettato dal
Ottimo risultato della colletta alimentare per l’Emporio solidale I Care di ViterboLEGGI TUTTO
VITERBO – Riceviamo e pubblichiamo: “Grande risultato della colletta alimentare di sabato 19 gennaio 2019 per l’Emporio Solidale I Care
“Raccontare Dio oggi”, sala piena per Andrea Monda al Bistrot CaffeinaLEGGI TUTTO
VITERBO – Fra David Foster Wallace e la teologia per incrociare gli occhi della “prima generazione incredula”, che mantiene però
Al Museo Colle del Duomo una stimolante narrazione sulla pittura: “Di Venerdì comunicArte”LEGGI TUTTO
di MARIA ANTONIETTA GERMANO – VITERBO – Al Museo Colle del Duomo di Viterbo l’arte e la poesia sono posti
Volley femminile Serie C, la capolista Vbc Viterbo incontra il Volley CastelloLEGGI TUTTO
VITERBO – Ultima di andata domani sera al PalaVolley di via Gran Sasso per la Vbc Viterbo impegnata nel campionato
Viterbese-Juve Stabia sulla web radio di Diretta Sport, domenica 20 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 20 Gennaio dalle ore 14,00 sulla Web-Radiovisione www.direttasportviterbo.it nuovamente con i gialloblù. Un ricco pre partita di
Esami superati per gli allievi del Taekwondo Olimpic VetrallaLEGGI TUTTO
VETRALLA ( Viterbo) – Prova d’esame superata a pieni voti per gli allievi e allieve del taekwondo olimpic Vetralla.buona preparazione
Manifesto Calenda, Minnucci (Pd): “Aderire è la scelta giusta”LEGGI TUTTO
ROMA – “Se vogliamo tenere unita l’Europa, difenderla e migliorarla, l’appello lanciato da Calenda è da accogliere e rilanciarlo con
Lega Viterbo: “Nei presidi di Ronciglione e Montefiascone sarà garantito il servizio anche di notte”LEGGI TUTTO
VITERBO – Lega Viterbo esprime soddisfazione per quanto stabilito a seguito dell’ incontro avvenuto questa mattina tra il Senatore Fusco,