Fondazione Umberto Veronesi scende in campo a sostegno della lotta contro il cancro

ROMA- Dal 3 al 23 febbraio è possibile sostenere Fondazione Umberto Veronesi con un SMS da telefono cellulare o una chiamata da rete fissa al 45516 per dare ai bambini e ai ragazzi malati di tumore la speranza di combattere questa terribile malattia e diventare grandi.

Il ricavato della raccolta fondi permetterà di finanziare cure sulle leucemie, in particolare un protocollo di cura per la leucemia linfoblastica acuta (LLA) che rappresenta il 75% dei casi di leucemia infantile e in Italia colpisce circa 350-400 bambini di età compresa soprattutto tra i 2 e i 5 anni.

Sostenere questo progetto è fondamentale, perché permette ai bambini e ragazzi malati di ricevere cure immediate ed altamente efficaci, grazie a terapie all’avanguardia. Infatti, seppure il tasso di sopravvivenza a 5 anni dalla diagnosi è passato da meno del 10% nei primi anni ’60 all’attuale 80%, studi recenti dimostrano che attualmente è assai difficile migliorare ancora questi risultati mediante l’intensificazione della chemioterapia. È necessario mettere a punto nuove combinazioni di trattamenti di prima linea, utilizzando, anche farmaci e trattamenti non chemioterapici più mirati, secondo la logica della precision medicine, per avvicinarci il più possibile a curare tutti i piccoli malati di LLA.

Sviluppare queste cure rappresenta quindi per i bambini e i ragazzi colpiti da questa terribile malattia, una speranza di guarire e diventare grandi. Con un SMS da telefono cellulare o una chiamata da rete fissa al 45516, dal 3 al 23 febbraio, è possibile aiutare Fondazione Umberto Veronesi a garantir loro le migliori terapie e avere l’opportunità di diventare grandi e di poter realizzare i propri sogni.

In Italia, sono poco più di 2.000 i bambini (fino ai 14 anni) e gli adolescenti (tra i 15 e i 19 anni) che ogni anno si ammalano di tumore. Con il progetto a favore dell’oncologia pediatrica e degli adolescenti, Fondazione Umberto Veronesi e A.I.E.O.P. (Associazione Italiana di Ematologia e Oncologia Pediatrica), collaborano per promuovere la ricerca scientifica e sostenere i costi di gestione e avviamento dei protocolli di cura per i tumori infantili per questi bambini e ragazzi. I protocolli di cura forniscono le linee guida operative per prendere in carico e curare ciascun paziente, secondo gli standard internazionali più elevati ed innovativi, garantendo così le migliori possibilità di guarigione.

Fondazione Umberto Veronesi, che fin dalla sua nascita sostiene la ricerca scientifica erogando numerose borse di ricerca a medici e ricercatori di altissimo profilo e si impegna nella divulgazione scientifica, dal 2014 ha avviato un progetto per sostenere le cure mediche e la ricerca nell’ambito dell’oncologia pediatrica e promuovere una corretta informazione scientifica su questo tema.

Per maggiori informazioni sul progetto: www.fondazioneveronesi.it

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
“Speranze nuove per il futuro dei giovani”, al via l’anno accademico all’Università Europea di RomaLEGGI TUTTO
ROMA – “Vorremmo far fiorire speranze nella vita di tanti giovani. Aiutarli a intrecciare giuste relazioni, imparare a dialogare e
Casting per il nuovo film di Giovanni Maderna, Mancini: “Bene il coinvolgimento della nostra città”LEGGI TUTTO
VITERBO – “Si cerca a Viterbo il giovane protagonista per il nuovo film di Giovanni Maderna. Mi fa molto piacere
A Cellere è il giorno dell’addio ad Andrea Paoletti, il 22enne deceduto in un incidente stradaleLEGGI TUTTO
di MARINA CIANFARINI – CELLERE ( Viterbo) – Il chiarore di una timida alba ha sfiorato per l’ultima volta il
A Vitorchiano riprende la raccolta a domicilio degli sfalci d’erbaLEGGI TUTTO
VITORCHIANO ( Viterbo) – Anche per l’anno 2019 il Comune di Vitorchiano ha attivato il servizio di raccolta del verde
Meteo, le previsioni per domani 20 febbraioLEGGI TUTTO
VITERBO – Nuvolosità diffusa al mattino, ma con tempo stabile; nubi irregolari in transito nel corso delle ore pomeridiane. Cieli
“M’illumino di meno”, i Ridillo in concerto al buio al Teatro Boni. Sabato 23 febbraioLEGGI TUTTO
ACQUAPENDENTE ( Viterbo) – Anche quest’anno il Teatro Boni di Acquapendente conferma il suo appuntamento con “M’illumino di meno”, la
A Carbognano una pubblica illuminazione nuova, efficiente e sostenibileLEGGI TUTTO
CARBOGNANO ( Viterbo) – Verranno riqualificati 452 corpi illuminanti (su un totale di 468) con tecnologia a led, di cui
Viterbo, al via il 2° Torneo di baseball indoor “Claudio Vaglio”LEGGI TUTTO
VITERBO – Domenica 17 febbraio è iniziato il 2° Torneo di baseball indoor dedicato alla memoria dello scomparso giocatore e
Al via la ristrutturazione del padiglione dei loculi del cimitero di VetrallaLEGGI TUTTO
VETRALLA ( Viterbo) – Come preventivato nel programma lavori pubblici, sono in corso i lavori di rifacimento tetto loculi di
Volley Under 18, la Vbc blu a Civitavecchia per la semifinale di andataLEGGI TUTTO
VITERBO – La Vbc blu Under 18 oggi in campo a Civitavecchia per la semifinale di andata del campionato provinciale.