Università Unimarconi

Forano, incendia l’auto del vicino di casa: denunciato dai carabinieri

FORANO (Rieti) – È sembrato subito anomalo l’improvviso incendio di un’autovettura verificatosi, poche notti fa, a Forano. L’auto in uso a un uomo residente nella periferia del piccolo comune, ma di proprietà della figlia, era regolarmente parcheggiata nei pressi della sua abitazione.

Nel corso della notte, il veicolo è stato ridotto in cenere da un incendio risultato chiaramente di origini dolose. L’immediato arrivo dei Vigili del Fuoco sul posto non è stato sufficiente a salvare l’auto che è andata completamente distrutta e di cui è rimasta solo la carcassa.

Sul posto sono contestualmente giunti i Carabinieri della Stazione di Stimigliano che hanno immediatamente avviato le indagini volte ad appurare la natura delle fiamme.

Attraverso un filmato registrato dallo stesso utilizzatore del mezzo è stato immediatamente individuato l’autore del gesto criminoso: un giovane italiano, pregiudicato, abitante poco distante dal luogo del fatto, nella cui abitazione sono stati trovati gli indumenti ancora intrisi di liquido infiammabile, indossati quando ha appiccato il fuoco.

Restano ignoti, al momento, i motivi che hanno condotto il predetto a compiere un gesto così eclatante e grave per il quale sono in corso ulteriori indagini.

L’uomo è stato comunque deferito alla Procura della Repubblica di Rieti per danneggiamento seguito da incendio.

Si dà atto, come di consueto, che il procedimento penale è ancora nella fase delle indagini preliminari e che eventuali responsabilità penali saranno valutate dall’Autorità Giudiziaria.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE