Vetralla, Forestale: denunciati per porto abusivo di armi due giovani

 Vetralla – Gli Agenti del Corpo Forestale dello Stato della Stazione di Vetralla, durante il controllo dell’attività venatoria, hanno sottoposto ad accertamento due giovani che portavano ognuno un fucile da caccia. Al momento del controllo da parte degli agenti forestali operanti è emerso che tali armi erano in possesso di soggetti sprovvisti dei titoli per la

detenzione delle stesse e si trovavano in un luogo diverso da quello indicato e denunciato dal proprietario che è risultato essere il genitore di uno dei giovani.

I ragazzi residenti a Vetralla sono stati deferiti all’Autorità Giudiziaria per porto abusivo di armi art. 699 C.P. essendo sprovvisti di Licenza per porto di fucile. Il proprietario delle armi da caccia, avendo omesso la diligenza dovuta nella custodia delle stesse e consentendo che altri se ne impossessassero agevolmente, è stato denunciato per omessa custodia di armi. I fucili sono stati sottoposti a sequestro penale.

   

Leave a Reply