Formazione, convenzione tra Unindustria e Università “Marconi” di Roma

Maurizio Stirpe, presidente di Unindustria e Alessandconfartigianato logora Briganti, rettore dell’Università degli Studi “Guglielmo Marconi” di Roma, la prima Open University in Italia riconosciuta dal Miur, hanno firmato una convenzione con la quale si impegnano a rafforzare sempre di più il dialogo tra il mondo universitario e quello delle imprese.

L’obiettivo dell’accordo è quello di promuovere la formazione universitaria dei propri dipendenti e dei dipendenti delle aziende associate mediante condizioni economiche agevolate per i percorsi universitari e il riconoscimento di crediti formativi che rendano merito delle conoscenze maturate nella vita professionale ed associativa. Con la convenzione si garantisce ai dipendenti di Unindustria e delle aziende associate e a tutti gli appartenenti al nucleo familiare di questi – interessati ad immatricolarsi ai corsi di laurea triennale e di laurea magistrale attivati presso l’università – condizioni economiche agevolate prevedendo per gli stessi uno sconto del 25% sull’importo di tasse e contributi universitari previsti annualmente per la totalità degli studenti. Inoltre, ai fini del conseguimento della laurea triennale, l’Università “Marconi” potrà riconoscere ai dipendenti Unindustria e ai dipendenti delle imprese associate, come crediti formativi universitari – secondo la normativa vigente al momento dell’immatricolazione – le conoscenze e le abilità professionali opportunamente certificate, nonché altre conoscenze e abilità maturate in attività formative di livello post-secondario alla cui progettazione e realizzazione l’università abbia concorso.

Ai fini del conseguimento della laurea di secondo livello, sarà possibile riconoscere crediti formativi universitari secondo la legislazione vigente al momento dell’immatricolazione, relativi a studi e corsi universitari post-laurea regolarmente certificati. Al fine di conciliare il tempo-lavoro con il tempo-studio, lo studente iscritto in base alla convenzione potrà anche richiedere di optare per un contratto formativo a tempo parziale. I dipendenti di Unindustria e delle aziende associate che sono ammessi ai corsi di laurea triennale e di laurea magistrale in base alla convenzione potranno usufruire, oltre allo sconto sulle tasse ed i contributi universitari, di alcuni servizi gratuiti, tra i più significativi: la possibilità di fruire di servizi di orientamento, tutoraggio e guida personalizzata per ogni disciplina e l’interazione attraverso una delle piattaforme di e-learning più avanzate in Europa con relativo help desk tecnologico. La convenzione prevede, inoltre, che Unindustria e Università “Marconi” collaboreranno al fine di agevolare le scelte professionali e la qualificazione del profilo degli studenti, promuovendo nell’ambito dei processi formativi dei corsi di laurea, momenti di formazione specifica in azienda. Tale formazione, da svolgersi in azienda, per ogni singolo studente, potrà essere registrata dall’Università nell’ambito delle ulteriori Attività Formative previste dal Piano degli Studi dello studente. Per maggiori informazioni collegarsi al sito di Unindustria www.un-industria.it nella sezione “Scuola e Università”.

   

Leave a Reply