Freaks Out vince l’Italian Film Festival Berlin 2022

Il film di Gabriele Mainetti si aggiudica il premio del pubblico “Lazio, eterna scoperta” della nona edizione. Fino al 19 dicembre in programma la retrospettiva dedicata a Gianni Amelio e il concerto di Vinicio Capossela

Freaks Out ha vinto il premio del pubblico “Lazio, eterna scoperta” della nona edizione dell’Italian Film Festival Berlin che si è conclusa domenica 13 novembre 2022 con la consegna del premio ritirato da Giancarlo Martini, uno dei protagonisti del film di Gabriele Mainetti.

Dopo sei giorni di proiezioni, incontri ed eventi – tra questi il business day promosso da Cinecittà – il programma del festival prosegue con la retrospettiva dedicata a Gianni Amelio e inaugurata dallo stesso regista sabato 12 novembre in occasione dell’anteprima tedesca de Il signore delle formiche.

Fino al 19 dicembre prossimo tre cinema di altrettanti quartieri della città – Bundesplatz Kino, Klick Kino, Il Kino – proporranno con cadenza settimanale sei titoli scelti per rendere omaggio a uno dei più importanti autori del cinema italiano.

Il programma degli eventi collaterali del festival proporrà infine, lunedì 12 dicembre, il concerto di Vinicio Capossela (Columbia Theatre, ore 20).

L’Italian Film Festival Berlin è stato organizzato dal Tuscia Film Fest con il supporto della Direzione Generale Cinema e Audiovisivo del Ministero della Cultura, dell’Assessorato al Turismo della Regione Lazio, di Cinecittà, dell’Istituto Italiano di Cultura di Berlino, dell’Ambasciata d’Italia in Germania e di Casa Civita.

Print Friendly, PDF & Email