Furto in abitazione a Pescia Romana, denunciati due cittadini romeni

PESCIA ROMANA (Viterbo)- I Carabinieri della Stazione di Pescia Romana a conclusione di una indagine scaturita da due denunce di furto presentate da persone del luogo hanno denunciato in stato di libertà due cittadini di origine romena rispettivamente di 40 e 33 anni per furto in abitazione in concorso.

Le indagini erano iniziate da alcuni giorni e tutte portavano ai due uomini che avevano avuto a che fare con le vittime dei due furti. Ieri i militari hanno deciso di effettuare una perquisizione domiciliare ai due romeni e nell’abitazione hanno rinvenuto il tablet e vari monili in oro che erano stati asportati nei due episodi denunciati.

Alla luce di ciò i due uomini sono stati denunciati all’Autorità Giudiziaria competente mentre il tablet e i monili sono stati restituiti ai denuncianti.

Print Friendly, PDF & Email