Galdino Cartoni è il nuovo presidente dell’Ente Produttori Selvaggina

ROMA – Galdino Cartoni, imprenditore agricolo romano e socio di Confagricoltura Viterbo-Rieti , è stato eletto presidente nazionale di Eps (Ente Produttori Selvaggina). La nomina è avvenuta nelle sede di Confagricoltura, a Palazzo della Valle.

Eps Italia rappresenta e tutela gli istituti faunistici privati, le riserve di caccia, ed associa cacciatori che si riconoscono nel valore primario ed indiscusso della gestione faunistico venatoria attraverso forme di caccia sostenibili. L’Ente, con i suoi delegati, è presente nei comitati tecnici faunistici nazionali, regionali e provinciali, ove svolge un ruolo di indirizzo nelle politiche di gestione e di pianificazione faunistica.

Cartoni è un imprenditore agricolo romano e conduce a Nepi in località Filissano un prestigioso allevamento di foxhound, cani di grande capacità olfattiva e di ottimo coraggio, oltre ad una moderna azienda agricola specializzata nel biologico con uliveti, boschi cedui e di alto fusto e campi coltivati a cereali, erbai per l’alimentazione dei cavalli, degli ovini, dei caprini e dei bovini.

“E’ certamente una fase molto delicata per il mondo venatorio. Intendiamo promuovere e valorizzare – ha sottolineato il presidente dell’Eps – gli istituti faunistici privati coinvolgendo sempre più il mondo agricolo, secondo i più attuali principi della wildlife economy, al fine di superare l’attuale crisi economico ambientale trasformando in risorse i problemi”.

Il presidente di Confagricoltura Viterbo-Rieti Giuseppe Ferdinando Chiarini ha formulato “all’amico e socio Galdino i migliori auguri per un lavoro che sicuramente nelle sue mani sarà proficuo e di grande soddisfazione personale e professionale”.

Print Friendly, PDF & Email