Gallese: sabato 27 maggio si conclude il ciclo di appuntamenti per la promozione del libro e della lettura de “Il Maggio dei libri”

Gallese (VT) – Sabato 27 maggio alle ore 17:00 presso il Museo e Centro Culturale Marco Scacchi si terrà l’ultimo incontro dedicato a “Il Maggio dei Libri” che segna la fine, ma anche l’avvio di un grande progetto che è stato realizzato dal Comune di Gallese all’interno Servizio Civile Universale per la promozione del libro e della lettura.

“E’ stato un mese molto intenso e ricco di eventi, tutti impostati con la finalità principale di riavvicinare i ragazzi alla lettura su carta – ricorda il Vice Sindaco Amedoro Latini – È intenzione dell’Amministrazione comunale continuare questo percorso ed arricchirlo, anche con l’aiuto dell’istituzione scolastica, stimolando continuamente i ragazzi a dedicare più tempo e risorse per ritrovare nei testi scritti quegli stimoli utili e positivi per una crescita culturale e sociale”.

In questa giornata verrà firmato il Patto locale per la lettura 2023-2026 con capofila il Comune di Gallese, ma con la partecipazione di numerose associazioni del territorio. Questo garantirà al patto di avere delle ripercussioni a lungo termine perché si ricorda che la promozione della lettura va rinnovata costantemente, per porre l’accento sulla sua importanza, grazie a tutte le forze operanti sul territorio.

Promuovere la lettura significa anche promuovere il benessere di una persona e aumentarne il suo giudizio critico nei confronti dell’informazione di massa.

Sarà quindi un’occasione per fare il punto della situazione riguardo al progetto “Gallese: Borgo per la lettura” approvato con Deliberazione di Giunta lo scorso anno ed avviare tutta la serie di iniziative a favore della promozione della lettura, ricordando anche tutti i servizi proposti dalla biblioteca – prestito dei libri, consultazione e ricerca – ed in particolare quelli rivolti ai piccoli lettori.

Negli anni il patrimonio librario della biblioteca si è arricchito di notevoli testi e libri anche con un’attenzione alla disabilità e alle difficoltà grazie ai finanziamenti del Ministero della Cultura, ottenuti in virtù dell’importanza e della qualità della Biblioteca comunale di Gallese.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE