Università Unimarconi

Gianluca Quadrini onora la 43ª edizione del Certamen Ciceronianum ad Arpino

FROSINONE – Il presidente del consiglio della provincia di Frosinone, Gianluca Quadrini, ha partecipato con onore alla 43ª edizione del Certamen Ciceronianum tenutosi ad Arpino, città natale di Cicerone.

L’evento, che ha radunato numerosi studenti provenienti da diverse parti dell’Europa, alla presenza del prefetto di Frosinone, s.e Ernesto Liguori, delle maggiori autorità civili, militari e religiose, ha rappresentato un momento significativo per la promozione della cultura classica e per la valorizzazione del patrimonio storico della provincia di Frosinone . Il presidente Quadrini ha espresso la sua profonda gratitudine per l’opportunità di partecipare a questa importante manifestazione. Ha sottolineato l’importanza cruciale dell’evento nel promuovere l’apprezzamento per la lingua e la cultura latina, nonché nel mantenere viva l’eredità di Cicerone, uno dei più grandi oratori della storia. Inoltre, ha evidenziato il ruolo fondamentale che manifestazioni culturali come il Certamen Ciceronianum svolgono nel consolidare l’identità e la coesione del territorio. “Il Certamen Ciceronianum- afferma il Presidente Quadrini in una nota – si conferma come un evento di prestigio europeo, portando la nostra città di Arpino al centro dell’attenzione continentale. In un momento cruciale per riflettere sul ruolo e sul futuro che l’Europa deve svolgere nel mondo contemporaneo, questa manifestazione offre una piattaforma unica per esplorare le sfide e le opportunità che l’Europa affronta oggi.” Quadrini ha concluso ribadendo il suo impegno a sostenere iniziative culturali che contribuiscano alla crescita e al benessere della comunità locale. Ha espresso la sua fiducia nel fatto che eventi come il Certamen Ciceronianum continueranno a ispirare e coinvolgere gli studenti, promuovendo la conoscenza e il rispetto per le nostre radici storiche e culturali.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE