Gimbe: “No all’abolizione delle mascherine al chiuso”

Il presidente della Fondazione Gimbe, Nino Cartabellotta  sottolinea: “Discesa della quarta ondata non significa circolazione endemica del virus né, tantomeno, fine della pandemia. Indipendentemente dal termine dello stato di emergenza,
al momento è impossibile abolire misure di sanità pubblica come mascherine al chiuso e isolamento dei positivi, indispensabili per consentire la completa riapertura di tutte le attività”. Cartabellotta aggiunge: “Con 50 mila nuovi casi al giorno, tasso di positività dei tamponi al 10% e quasi 1,3 milioni di casi attualmente positivi la circolazione del virus è ancora piuttosto elevata”.

Print Friendly, PDF & Email