Università Unimarconi

Giornata Coesione Italia a Viterbo: Un passo avanti per le strategie territoriali del Lazio

VITERBO- Si è tenuta oggi a Viterbo, presso il palazzo comunale, la Giornata Coesione Italia, un evento organizzato nell’ambito del Programma Regionale FESR Lazio 2021-2027 dal Comitato di Sorveglianza 3. La giornata informativa ha rappresentato un’importante occasione per approfondire le strategie territoriali e le loro linee guida, con un focus sulla coesione e lo sviluppo sostenibile del territorio laziale.
“In qualità di Vicepresidente di Anci Lazio, – afferma Gianluca Quadrini – ho avuto l’onore di partecipare a questa significativa iniziativa caratterizzata da un proficuo scambio di idee e informazioni che contribuiranno a rafforzare la nostra azione a livello regionale, grazie anche ai dirigenti e ai direttori della regione Lazio che si sono messi a disposizione di tutte le strutture, dagli enti locali alle strutture datoriali coinvolte in questo programma.” L’evento ha visto la partecipazione di rappresentanti istituzionali, esperti del settore, enti locali ed imprese, tutti uniti dall’obiettivo comune di lavorare per un futuro più coeso e prospero per il Lazio. Presente anche il Vicepresidente della Regione Lazio, Roberta Angelilli.
“Desidero esprimere un particolare ringraziamento al Vicepresidente della Regione Lazio, la cui presenza ha arricchito ulteriormente i lavori della giornata. La sua partecipazione è stata un segnale concreto dell’impegno della Regione nel sostenere e promuovere iniziative che mirano allo sviluppo territoriale e al benessere dei cittadini. Ringrazio anche il sindaco di Viterbo, Chiara Frontini, per l’accoglienza e l’organizzazione della giornata. Le discussioni odierne – continua Quadrini – hanno evidenziato l’importanza della collaborazione tra istituzioni, enti locali e comunità per il raggiungimento degli obiettivi prefissati dal Programma Regionale FESR Lazio 2021-2027. La coesione territoriale è un elemento chiave per garantire uno sviluppo equilibrato e inclusivo, capace di rispondere alle esigenze di tutti i cittadini.”

Anci Lazio continuerà a lavorare con dedizione per implementare le strategie emerse durante la giornata e per sostenere i progetti e le iniziative che ne deriveranno. “Siamo determinati a contribuire attivamente al progresso del nostro territorio, mettendo sempre al centro i bisogni e le aspettative delle nostre comunità.” Così in conclusione il vicepresidente di Anci Lazio, Gianluca Quadrini

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE