Giorni verdi 2016, appuntamento alla scoperta della chiesa romanica e dell’eremo di san Giuliano

BARBARANO ROMANO (Viterbo)- Il Parco Regionale Marturanum e la Cooperativa Arethusa S.r.l, il 28 maggio, in occasione della manifestazione “Giorni verdi 2016” vi invitano a visitare la Chiesa romanica e l’eremo di San Giuliano.

escursione eremo san giulianoIl Parco Regionale Marturanum insieme alla ricchezza di flora e fauna, nasconde luoghi immersi nella natura unici e poco conosciuti, ricchi di storia e di testimonianze antiche.
Al centro dell’area archeologica del Parco Regionale Marturanum si trova la suggestiva chiesa romanica e l’eremo di San Giuliano.
Si tratta del più antico edificio sacro sul territorio barbaranese.

Edificata sui resti dell’abitato etrusco e datata al XII secolo, è in realtà una costruzione complessa e stratificata che ha conosciuto nel tempo diverse rimaneggiamenti. Recentemente restaurata, accoglie al suo interno interessanti testimonianze pittoriche databili tra il XIV e XVI secolo, dei quali desideriamo mostrarvi le particolarità iconografiche e le tecniche esecutive.

Assieme alla dottoressa Nicoletta Giuliani, che ha approfondito lo studio della chiesa e dell’eremo ed in maggior misura il culto, le tradizioni e le storie legate a San Giuliano si potranno scoprire le bellezze artistico-architettoniche del luogo e le particolarità connesse alla vita del Santo leggendario.

L’appuntamento è fissato per le ore 15:00 fuori dal Centro Visite del Parco Marturanum.
La quota di partecipazione individuale è di 5 euro.

Info e prenotazioni :

Web site: http://www.arethusacoop.it
Facebook: htts://www.facebook.com/arethusacoop

Print Friendly, PDF & Email