Università Unimarconi

Giubileo. Per la Tuscia in arrivo ulteriori 5,5 mln di euro

VITERBO – “Finalmente è arrivata l’ufficialità: la Tuscia riceverà ulteriori 5,5 milioni di euro come seconda tranche dei finanziamenti per il Giubileo 2025. Questi fondi, attesi da qualche settimana, rappresentano un significativo incremento degli investimenti per il nostro territorio.

Già a giugno 2023, la Cabina di regia per il Giubileo 2025 aveva annunciato una serie di interventi per un totale di 10 milioni di euro. Tra questi, la realizzazione del nuovo svincolo che collegherà la circonvallazione Almirante con il quartiere Santa Barbara per 4 milioni di euro, il restauro delle mura civiche e il completamento delle ex scuderie papali di Piazza Sallupara e la riqualificazione delle aree adiacenti per 2,5 milioni di euro, il restauro e l’allestimento del polo culturale della ex chiesa di Sant’Orsola per 1,5 milioni di euro, il completamento e la riqualificazione della pensilina di Piazza del Sacrario e delle aree adiacenti per 1,5 milioni di euro, e infine il restauro e la valorizzazione della ex chiesa di Santa Maria delle Fortezze per 0,5 milioni di euro.

Da oggi, a questi progetti si aggiungono ulteriori 1,5 milioni di euro destinati a migliorare la viabilità del quadrante nord della città di Viterbo.
Tuttavia, gli interventi non si limitano solo al capoluogo. La Cabina di regia ha stanziato 3 milioni di euro per Bagnoregio, destinati al consolidamento e alla messa in sicurezza dell’accesso a Civita, mentre Sutri riceverà 1 milione di euro per due interventi distinti: la riqualificazione dell’immobile dell’ex Mattatoio e il restauro, il recupero e la valorizzazione della Torre Fortebracci, ciascuno con un finanziamento di 500 mila euro.

Questi ulteriori finanziamenti sono il frutto di un lavoro costante portato avanti all’interno delle istituzioni e rappresentano l’ennesimo segnale di attenzione da parte del Governo Meloni per il nostro territorio”.
Lo dichiarano in una nota congiunta l’On. Mauro Rotelli, Presidente della Commissione Ambiente, Territorio e Lavori Pubblici della Camera, Matteo Amori Sindaco di Sutri e Luca Profili Sindaco di Bagnoregio

 

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE