Gli allievi marescialli manutentori del 25° corso FOBOS II in visita al 4° Stormo caccia

Grosseto (GR) – Il 23 maggio gli allievi marescialli manutentori del 25° corso Fobos II si sono recati in visita al 4° Stormo di Grosseto. La visita, che rientra nel Piano degli Studi della Scuola Marescialli A.M., è finalizzata ad ampliare la conoscenza degli enti e dei compiti della Forza Armata.

Al loro arrivo gli allievi hanno trovato ad accoglierli il personale della base e il Comandante di Stormo, il Colonnello Filippo Monti, che ha dato loro il benvenuto illustrando la storia del 4° Stormo, la “mission e la vision” di tanti uomini e donne che con spirito di sacrificio, umiltà e grande professionalità operano al servizio del Paese, sia in Italia che all’estero.

Subito dopo gli allievi si sono recati al 20° Gruppo, il cui compito principale è la conversione operativa dei piloti militari che verranno poi impiegati sulla linea Eurofighter.

Proprio al 20° gruppo, gli allievi del 25° Corso, hanno avuto l’occasione di assistere all’attività di volo e di ascoltare la voce di piloti esperti.

Successivamente gli allievi hanno visitato il Gruppo Efficienza Aeromobili (GEA), toccando con mano quella che sarà la loro realtà operativa, ascoltando le esperienze degli specialisti, spina dorsale dell’Aeronautica Militare.
La professionalità, lo spirito di adattamento e di sacrificio e la passione che tutto il personale mette nel suo lavoro sono serviti a ispirare ancora di più i futuri “Manutentori” della Forza Armata.

La visita, infine, ha riguardato il IX Gruppo Caccia, il cui compito primario è quello di Assicurare la Difesa Aerea dell’area d’interesse nazionale con la prontezza operativa “Quick Reaction Alert” , qui gli allievi hanno assistito a un briefing dettagliato sul velivolo Eurofighter e sulle missioni compiute dall’Aeronautica Militare all’estero.

Nel corso della giornata gli allievi hanno avuto modo di confrontarsi in più occasioni con il personale del quadro permanente “assaporando” il clima ed il contesto lavorativo di una importante realtà operativa come il 4° Stormo di Grosseto.

La Scuola Marescialli dell’Aeronautica Militare/Comando Aeroporto di Viterbo è posta alle dipendenze del Comando delle Scuole dell’A.M. e della 3^ Regione Aerea di Bari; il Reparto ricopre una duplice missione: da una parte, quale istituto a carattere universitario, ha il compito di provvedere alla formazione militare e morale e all’istruzione professionale specifica dei Sottufficiali del Ruolo Marescialli, nonché al perfezionamento e all’aggiornamento di tale formazione; dall’altra, quale aeroporto militare aperto al traffico civile, fornisce il supporto tecnico-operativo, i servizi alla navigazione aerea e l’attività di force-protection sull’aeroporto Tommaso Fabbri.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE