Gli auguri per il Primo Maggio del sindaco Arena

VITERBO- “Un primo maggio amaro per tutti i lavoratori che stanno subendo le conseguenze del corona virus”. Così commenta il sindaco di Viterbo, Giovanni Maria Arena, questa giornata. “Affrontiamo – prosegue- con fiducia i primi segnali di riapertura delle attività. Un pensiero particolare auguri ai lavoratori in ambito sanitario, alle partite iva,ai lavoratori autonomi e ai precari. Lavoro e sicurezza, saranno i capisaldi ai quali dovremo attenerci. Forza! e buon Primo Maggio”.

Print Friendly, PDF & Email