Gli studenti di San Lorenzo Nuovo protagonisti di “Generazione Tsunami” su Rai 1

SAN LORENZO NUOVO ( Viterbo) – Gli studenti della scuola secondaria di primo grado di San Lorenzo Nuovo sono stati selezionati dalla redazione di Rai Uno per le riprese di “Generazione Tsunami”. Il popolare format di Rai 1, dedicato a ragazze e ragazzi della Scuola Secondaria di Primo Grado – fortemente voluto dagli autori e dai produttori della rete – dalla passata stagione sta girando nei piccoli centri come nelle principali città d‘Italia e va in onda su Rai Uno ogni sabato alle 10.00, all’interno del programma “Uno Mattina in famiglia”, per la regia di Andrea Rispoli, figlio d’arte del grande Luciano.

I ragazzi e le ragazze coinvolti nelle riprese avranno un ruolo di primo piano nella trasmissione, guidati dallo psicologo e psicoterapeuta Stefano Pieri, in arte “Lo Psicologo della strada”, specializzato da anni in progetti scolastici dedicati al mondo psico – affettivo dei giovani.

Dalle loro voci, confrontandosi sul tema appositamente scelto per il programma, emergeranno riflessioni e prospettive, mettendo in luce le esigenze emotive ed affettive, nonché le aspettative, della generazione post pandemia, chiamata per l’occasione “Generazione Tsunami”: le restrizioni vissute, insieme all’isolamento, hanno infatti condizionato fortemente la socialità e la crescita dei nostri giovani, modificandone abitudini, stile di vita e prospettive.

L’Amministrazione Comunale di San Lorenzo Nuovo ha accolto con entusiasmo l’iniziativa, in perfetta sinergia con l’Istituto Comprensivo di Grotte di Castro, diretto dalla Dirigente Scolastica Luciana Billi, adoperandosi per la buona riuscita delle riprese, che toccheranno i luoghi più suggestivi del paese.

La peculiare conformazione urbanistica settecentesca di San Lorenzo Nuovo ha colpito favorevolmente gli autori del format, che proporranno al grande pubblico le sue spaziose vie ortogonali, le piazze ariose ed il vasto panorama sul lago di Bolsena, un palcoscenico ideale per la trasmissione, che, oltre a dar voce alle istanze ed alle esigenze delle giovani generazioni, punta anche ad esaltare il fascino dei luoghi ed il senso d’apertura, insieme spaziale e mentale, evocato dal territorio.

“Si tratta senza dubbio di una iniziativa importante dal punto di vista psico-pedagogico che ci permetterà anche di far conoscere a tutti gli spettatori il nostro bel paese – dice il Sindaco di San Lorenzo Nuovo, Massimo Bambini.- Ringrazio, pertanto, la redazione di Rai uno, in particolare il dott. Stefano Pieri ed il dott. Andrea Rispoli per aver scelto San Lorenzo Nuovo per questa importante trasmissione”.   

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE