Grotte di Castro, concluso incontro dimostrativo gratuito di BLS e disostruzione pediatrica

GROTTE DI CASTRO ( Viterbo) – Un incontro dimostrativo gratuito di BLS e disostruzione pediatrica. È quello che si è tenuto il 28 maggio alla palestra comunale di Grotte di Castro per iniziativa dell’associazione Matyss78, in collaborazione con l’associazione CDF Salute e Sicurezza, nella persona dell’operatore del 118 Tommaso Deaiana, e l’Asd Polisportiva Real Azzurra, e con il patrocinio del comune di Grotte di Castro. “È veramente importante non sprecare nemmeno un secondo in caso di emergenza e non bisogna aver paura di intervenire – sottolinea Silvia Marcacci, presidente della onlus -. Anche il più piccolo gesto, potrebbe salvare una vita. È infatti fondamentale saper agire correttamente subito dopo un arresto cardiaco, in quanto ogni minuto che passa fa abbassare del 10% le probabilità di sopravvivenza e, soprattutto in Italia, non abbiamo una preparazione adeguata”. L’associazione Matyss78 nasce a maggio 2021 per ricordare Mario Tysserand, calciatore e attore di teatro, con l’obiettivo di donare dispositivi salvavita ai centri sportivi della Tuscia. Tra le iniziative di solidarietà più importanti realizzate, la raccolta fondi promossa con il triangolare di calcio tra l’Asd Gradoli, l’Adc Grotte di Castro e l’Ac Proceno, che si è svolto a settembre 2021, e la donazione di un defibrillatore al comune di Grotte di Castro. “Nei prossimi mesi organizzeremo un corso BLSD/PBLSD per chi volesse approfondire questa tematica, sempre con il prezioso sostegno di Tommaso Deiana, che ringrazio – conclude Silvia Marcacci –. Un arresto cardiaco può avvenire in qualsiasi momento e luogo. Fare formazione può quindi fare la differenza per salvare una vita. Il mio sogno è quello che più persone possibili abbiano modo di partecipare ai corsi ed essere preparate”.

Print Friendly, PDF & Email