Grotte Santo Stefano: accoltella l’amico la notte di Halloween per poi darsi alla fuga. Arrestato dai Carabinieri di Viterbo

Ha accoltellato l’amico all’addome per poi darsi alla fuga. E’ successo la notte di Halloween a Grotte Santo Stefano. I Carbinieri di Viterbo sono però riusciticaserma-carabinieri in breve tempo a risalire e fermare l’aggressore, un viterbese sulla trentina, che si trova ora agli

arresti domiciliari per lesioni aggravate. Sulle cause dell’accoltellamento indagano le forze dell’ordine. L’amico accoltellato è ricoveratto a Belcolle ed ha subito un importante intervento chirugico. E’ in prognosi riservata, ma non è in pericolo di vita.

   

Leave a Reply