Guardia di Finanza: i giovani calciatori della “Roma club Gerusalemme” protagonisti del “Torneo dell’amicizia”

ROMA- Lo scorso 21 maggio, a Roma, presso il Centro logistico della Guardia di Finanza, si è disputato il “Torneo dell’amicizia”, quadrangolare di calcio patrocinato dal Corpo, al quale hanno partecipato 2 rappresentative dell’Associazione Sportiva Roma Gerusalemme, una dell’A.S. Roma e quella dei Grifoni Giallo Verdi.

L’evento è stato organizzato con l’intento di regalare attimi di spensieratezza ai giovani calciatori dell’A.S. Roma Gerusalemme, club di cui fanno parte ragazzi di differenti nazionalità e confessioni religiose (arabi cristiani, arabi musulmani, armeni ortodossi cristiani, arabi palestinesi musulmani e ebrei israeliani) che, a Roma dal 19 al 22 maggio, sono stati ospitati in una struttura del Corpo.

Durante la loro permanenza in Italia, i giocatori del Roma Club Gerusalemme hanno, inoltre, visitato lo Stadio Olimpico e il Museo Storico della Guardia di Finanza. Particolarmente toccante è stato il momento di raccoglimento dinanzi alla targa dei “Giusti tra le Nazioni” presente nel cortile della caserma “Sante Laria”.

L’evento ha contribuito – sotto l’insegna unificante della “fratellanza sportiva” – a promuovere i valori dello sport come il rispetto reciproco, il fair play, l’inclusione e la condivisione.

Print Friendly, PDF & Email
Condividi con:
LEGGI TUTTE LE NOTIZIE