I miracoli di Santa Rosa in ogni tempo , mostra di ex voto al monastero di Santa Rosa

Rriceviamo da Maurizio Pinna, per il Centro Studi copertina 1Santa Rosa da Viterbo Onlus e pubblichiamo.

“Aprirà i battenti sabato 31 agosto alle ore 17:15, per proseguire fino all’ 8 settembre negli orari 9:00-13:00 e 15:30-18:30, la preziosa mostra “Per grazia ricevuta. Le tavolette votive di S.Rosa”, organizzata dal Centro Studi Santa Rosa da Viterbo in collaborazione con il monastero ed il Gruppo Volontari di S. Rosa.

Quarantuno tavolette votive, offerte dai fedeli alla Santa viterbese tra il XVII e il XIX secolo, saranno esposte e descritte per la prima volta al pubblico, anche attraverso un opuscolo di 56 pagine, presso il chiostro del monastero di S.Rosa. Gli ex voto, perché di questo si tratta, sono forme materiali di riconoscenza verso i santi invocati nel momento del bisogno per chiedere il loro aiuto, spesso in fin di vita. Le tavolette, le uniche che si sono salvate di un più ricco patrimonio andato irrimediabilmente perduto, parleranno, attraverso i dipinti, delle grazie ricevute e dei miracoli compiuti per intercessione di Rosa, narrando nel contempo vere e proprie cronache di vita ricche di informazioni. E’ un peccato che molti conoscano soltanto i dodici miracoli compiuti in vita dalla giovane Rosa.

La sua straordinaria attività caritatevole e prodigiosa, narrata attraverso gli ex voto e i documenti custoditi dalla Clarisse, è stata censita nel 1991 da una prima ricerca di p. Ernesto Piacentini che ha calcolato ben 1171 miracoli compiuti in ogni tempo. Piacentini non ha potuto contare gli altri interventi miracolosi testimoniati dal gran numero di ex voto in argento a forma di cuore, offerti agli alluvionati di Firenze nel 1966 per volere di Papa Paolo VI, per salvaguardare e ricostruire il patrimonio artistico fiorentino. Ma l’attività di santa Rosa è viva più che mai anche ai nostri giorni, a Viterbo e nel mondo. E questa è una verità custodita dalle suore del monastero che periodicamente ricevono visita e testimonianza delle persone che hanno avuto un caso miracoloso da raccontare.

Di questo e altro si parlerà nella Sala del Pellegrino negli incontri in calendario per il 31 agosto ore 16:15, il 4 settembre ore 17, il 7 settembre alle ore 10″.

   

Leave a Reply