I Re Magi arrivano al presepe vivente di Tarquinia

TARQUINIA ( Viterbo) – Il presepe vivente di Tarquinia pronto a vivere il gran finale del 6 gennaio con l’arrivo dei re magi. Con l’Epifania la rievocazione tocca il suo momento più apprezzato e suggestivo. Accompagnati da un corteo, i re magi, a dorso di cammello, partiranno dalla barriera San Giusto, alle ore 16,30, per proseguire in piazza Cavour e corso Vittorio Emanuele II, passare davanti al palazzo comunale e continuare in via Alberata Dante Alighieri. E, infine, arrivare al convento di San Francesco per omaggiare con oro, incenso e mirra il salvatore. La città sarà ancora una volta l’antica Betlemme con i 300 figuranti che animano il percorso e ricreano scene di vita quotidiana. Dal chiassoso mercato all’accampamento della legione romana; dalla fastosa e superba corte di re Erode all’operosa via degli artigiani; dal giardino degli olivi alla natività. Per chi non avesse ancora visto la rappresentazione un motivo in più per visitarla e scoprire le bellezze artistiche di Tarquinia. Il presepe vivente di Tarquinia è patrocinato dalla Regione Lazio (Lazio eterna scoperta), dalla Provincia di Viterbo, dal Comune di Tarquinia, dalla Diocesi di Civitavecchia e Tarquinia, ed è in collaborazione con la Pro loco Tarquinia, il Comitato san Martino e l’associazione Anziani con l’hobby del modellismo.

 

   

Articoli Correlati

POTREBBE ANCHE INTERESSARTI
La Viterbese cade ancora: tris della Reggina!LEGGI TUTTO
di ALESSANDRO PIERINI- La squadra del neo mister Calabro perde 3-1 a Reggio Calabria. La Viterbese incassa ancora reti e
A San Martino al Cimino è arrivata la neve, bianca e sofficeLEGGI TUTTO
(m.a.g.) – VITERBO –  Il borgo seicentesco di San Martino a Cimino, con la neve che ora, (sono le 22.30)
Successo a Martina Franca per il convegno annuale dei giudici di gara FCI PugliaLEGGI TUTTO
Autorevolezza, responsabilità e carisma sono le basi di ogni giudice di gara ma anche nel segno della passione, dell’impegno e
Al via la collaborazione tra l’istituto omnicomprensivo di Orte e la facoltà di Chirugia e Medicina dell’università Cattolica del SacroLEGGI TUTTO
ORTE (Viterbo) – Al via la collaborazione tra l’Istituto Omnicomprensivo di Orte e la Facoltà di Chirurgia e Medicina dell’Università
Migranti, Minnucci (Pd): “Salvini si confronti con il sindaco di Castelnuovo di Porto”LEGGI TUTTO
ROMA – “Perchè Salvini non raggiunge il Cara per toccare con mano lo scempio che il suo DL Insicurezza produce?
Viterbo, il 27 gennaio “OMOCAUSTO”: mostra sullo sterminio dimenticato degli omosessualiLEGGI TUTTO
VITERBO – L’Altro circolo  (Centro culturale di iniziativa Omosessuale), l’Associazione Fondazione Luciano Massimo Consoli, ARCIGAY e Federazione del Sociale USB
Vitersport Libertas d’oro con Alessandro PacchiarottiLEGGI TUTTO
SAN BENEDETTO DEL TRONTO (Ascoli Piceno) – La A.S.D. Vitersport Libertas ha partecipato Campionato agonistico assoluto FINP (vasca corta) nella
Scuola Sottufficiali dell’Esercito in addestramento con sistema simulazioneLEGGI TUTTO
VITERBO – Al via presso la Caserma “Soccorso Saloni”, sede della Scuola Sottufficiali dell’Esercito, l’addestramento dei Marescialli a nomina diretta
Danni Cinghiali, Cenni (Pd): “Il mondo agricolo dopo le parole attende i fatti”LEGGI TUTTO
ROMA – Nota di Susanna Cenni, vicepresidente della Commissione agricoltura della Camera sul tema dei danni provocati dalla fauna selvatica
Unitus, Liliana Bernardi in concerto in “Un arco, dal Barocco al Jazz”, sabato 26 gennaioLEGGI TUTTO
VITERBO – Sabato 26 gennaio alle ore 18.00 all’Auditorium  Santa Maria in Gradi dell’Università della Tuscia è in programma il