“I segreti della via etrusca” e la visita a Bomarzo, tornano gli eventi targati Archeotuscia

Anno nuovo, nuovi appuntamenti culturali. Il 2016 si annuncia ricco di eventi firmati Archeotuscia, la storica associazione viterbese che promuove e valorizza l’affascinante territorio della Tuscia.

Domani 14 gennaio, alle ore 17:00, presso la sala Coronas della Prefettura di Viterbo si terrà la presentazione del romanzo storico “I segreti della via etrusca” di Gianfranco Bracci e Marco Parlanti (VIDEO SU TG TOSCANA). L’opera sarà presentata dall’archeologa Paola Di Silvio.

Domenica 17 gennaio, invece, avrà luogo l’escursione a Bomarzo. In particolare i partecipanti potranno visitare con una guida la tomba etrusca di Cagnemora e le testimonianze altomedievali, tra le quali un impianto di conceria delle pelli recentemente scoperto. Si tratta di percorsi facili con qualche difficoltà.

Il presidente Raffaele Donno ricorda che per tutte le escursioni, ad eccezione delle gite, è importantissimo l’uso di scarponcini da trekking, bastoni, torce elettriche e un abbigliamento adeguato.

Il ritrovo degli appuntamenti, quando non specificato diversamente, è alle ore 8,30 nel parcheggio di Valle Faul.

Partenza alle ore 8,45 con mezzi propri. Il ritorno è previsto alle ore 13,00 circa. Le modifiche sono frequenti per i più svariati motivi, per cui è opportuna  una verifica con richiesta di conferma ai numeri sotto indicati. Tutti i soci sono assicurati, per cui Archeotuscia si ritiene sollevata da ogni responsabilità civile e penale riguardo eventuali infortuni causati da incidenti di qualunque genere cui possono incorrere i non soci durante le escursioni, i quali parteciperanno a loro rischio e pericolo.

INFO: www.archeotuscia.it; info@archeotuscia.it – Cellulari: 328.8417497 (Raffaele) –  339.2716872 (Luciano) – 320.2685517 (Mario).

Print Friendly, PDF & Email